Dell arriva in Usa con Dell Aero

 

Debutto di Dell nel mercato americano degli smartphone con il nuovo entry level  Dell Aero Il nuovo smartphone di Dell, primo introdotto in Usa, è uno smartphone offerto a 99 dollari con AT&T e 24 mesi di contratto o in alternativa disponibile a prezzo pieno a 299 dollari senza vincoli di utilizzo

Scritto da Redazione il 03/09/10 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2010

 
Debutto di Dell nel mercato americano degli smartphone con il nuovo entry level  Dell Aero

Il nuovo smartphone di Dell, primo introdotto in Usa, è uno smartphone offerto a 99 dollari con AT&T e 24 mesi di contratto o in alternativa disponibile a prezzo pieno a 299 dollari senza vincoli di utilizzo.

Dell Aero si appresta ad occupare la fascia cosi detta entry level del segmento smartphone, che vede invece ai vertici smartphone del calibro di iPhone 4 e Samsung Galaxy S, disponibili però a prezzi decisamente superiori.


Dell Aero
Il mercato potrebbe rivelare delle inattese sorprese per Dell, visto che le caratteristiche generali non sono affatto pessime e il prezzo potrebbe essere un ottimo argomento valido per sceglierlo.

Dell ha lanciato la versione statunitense del modello Dell Aero, uno smartphone Android-based attualmente distribuito in Cina e Brasile, offerto a 100 $ con un contratto AT&T di due anni oppure 300 dollari per la versione senza contratto.

Dell Aero è il primo smartphone Dell, con display da 3.5 pollici touchscreen per640 x 360 pixel di risoluzione ed equipaggiato con una fotocamera da 5 megapixel con zoom 8x.

Aero dispone di una versione personalizzata di Android 1.5, ormai piuttosto obsoleta visto che la versione di riferimento è Android 2.2 Froyo.
Dispone di applicazioni preinstallate classiche per uno smartphone Android, ovvero Flickr e Picasa, Youtube, Facebook e tutta la galassia Google oltre ad Adobe Flash Lite.
Tra le altre caratteristiche troviamo connettività Wi-Fi e Bluetooth e supporto MicroSD.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?