McAfee: i cyber attacchi verso smartphone e tablet in forte crescita

 

I cyber criminali stanno sempre di più prendendo di mira i dispositivi mobili per compiere le loro malefatte

Scritto da Maurizio Giaretta il 08/02/11 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2011

 

I cyber criminali stanno sempre di più prendendo di mira i dispositivi mobili per compiere le loro malefatte.

Secondo quanto riporta il Financial Times, molti degli utenti di smartphones e tablet PC hanno una misera conoscenza di sicurezza informatica e per tale motivo sembra che stiano diventando il bersaglio preferito degli hacker e dei malintenzionati.

Secondo McAfee, i programmi progettati appositamente per estorcere dati o per compiere altre malefatte dai dispositivi mobili nel 2010 sono cresciuti del 46% rispetto all'anno precedente.

"Dal momento che il bacino di utenti di dispositivi mobili che accedono a internet è in ascesa, le minacce dal web continueranno a crescere in termini di quantità e di sofisticheria" ha affermato McAfee nel report delle minacce del quarto trimestre del 2010.

Mentre fino a tempo fa era Symbian il sistema operativo più preso di mira, gli attacchi mirati ai dispositivi mobili sono in aumento di pari passo con la crescita della quota di mercato anche Apple iOS e Google Android.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?