eBay: Negli Usa arriva eBay Tech Trade

 

eBay amplia la propria offerta di servizi negli Stati Uniti Dopo le aste e gli annunci, arriva, limitatamente per l'utenza americana, il nuovo servizio eBay Tech Trade, che consente agli utenti di rivendere i propri prodotti direttamente a negozianti e rivenditori

Scritto da Redazione il 21/06/11 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2011

 
eBay amplia la propria offerta di servizi negli Stati Uniti

Dopo le aste e gli annunci, arriva, limitatamente per l'utenza americana, il nuovo servizio eBay Tech Trade, che consente agli utenti di rivendere i propri prodotti direttamente a negozianti e rivenditori.

Il servizio è molto semplice:  Basterà selezionare il proprio prodootto, per esempio iPhone 4 32 GB,


indicare lo stato di conservazione


e visualizzare online l'offerta automatica impostasta da un possibile rivenditore.


Una volta confermata, bisognerà spedire l'oggetto al rivenditore che, trascorsi 2 gg, potrà confermare o modificare l'offerta automatica.

Al cliente, ovviamente, sarà concesso di non accettare l'eventuale nuova offerta e ricevere il prodotto indietro.

eBay: Due Sequestri per Vendita illegale di cellulari
 
La questione era risaputa e sotto gli occhi di tutti: la guarda di Finanza ha sequestrto due attività che da tempo vendevano cellulari di importazione cinese su eBay.

I cellulari in questione erano cloni dichiarati di quelli normalmente messi in commercio da brand famosi con prezzi tra i 20 e i 100 euro; modelli spesso reperibili all'estero per prezzi compresi tra i 10 e i 50 dollari.

Circa 600.000 il fatturato delle due aziende, che oltre per la vendita di prodotti contraffati dovranno anche rispondere di evasione iva per circa 65.000.

Non e' la prima volta che eBay viene toccata da questo genere di problemi: sono infatti migliaia oggi gli account professional attivi sulla famosa piattaforma di aste e decine di migliaia di account privati, molti dei quali hanno un numero di transazioni forse poco adatto a cosiderarli per uso privato (e tutte le transazioni sono perfettamente tracciate in caso di controlli).
 
eBay: Migliaia di iPad e iPad2 in vendita su eBay
 
L'effetto Apple iPad2 si è fatto sentire soprattutto sul più famoso sito di aste online.

Nella sola giornata di presentazione del nuovo iPad, come riportato da eBay, sono state ben 22.000 le offerte registrate per gli iPAd I generazione messi in vendita in asta per circa5000 iPad attualmente in offerta. Attualmente, le offerte registrate per iPad sono oltre 38.000

Navigando su eBay Usa si trovano aste in partenza da 1 centesimo e aste concluse mediamente intorno ai 250 dollari, circa 350 per la versione top.

Sempre su eBay sono già molti gli utenti che hanno messo in vendita il nuovo iPad2, con prezzi intorno ai 1200 dollari per la versione da 64 GB
 
 
Natale: il Riciclo diventa Tecnologico su eBay
 
Come ogni anno, milioni di regali inutili, poco graditi o addirittura doppi hanno invaso le nostre case cosi come indicato da una ricerca condotta da Tns International che ha contato ben 4 milioni di italiani insodisfatti dei regali ricevuti, per una cifra di ben 794 milioni di euro.

Secondo eBay, dal 26 Dicembre al 19 Gennaio buona parte di questi regali finirà in asta sul proprio sito mentre già nei primi 3 giorni post natale sono arrivati in vendita ben 8000 regali; molti di più rispetto ai 6000 dello scorso anno.
eBay Screen

Abbigliamento, casa e hi-tech le categorie più affollate in questi giorni dai venditori improvvisati di eBay che tenteranno quanto meno di racimolare qualche soldo sbarazzandosi dei regali poco graditi aggiungedosi ai quasi 4.000 Business Seller professionisti che nel 2010 hanno portato a casa qualcosa come 263 milioni di euro in 7 milioni di transazioni ovvero una ogni 3 secondi.

Amazon: A Natale Kindle meglio di Harry Potter
 
Secondo quanto riferito da Amazon.com, il dispositivo Kindle che consente di leggere i libri in formato digitale è stato il prodotto più venduto nello store americano, con vendite addirittura superiori al nuovo bestseller Harry Potter e i Doni della Morte.


Ad alimentare il successo di vendita del book Reader prodotto da Amazon due fattori:

1) Amazon è l'unico store a vendere Kindle;
2) Il rilascio della nuova versione giusto in tempo per natale.


Il nuovo Kindle migliora dimensioni, peso e sistema eINK, ovvero il display particolare che per quanto elettronico riproduce molto fedelmente la lettura da documento cartaceo anche se per ora i colori restano un miraggio.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?