Sony Playstation Vita protagonista del Tokyo Game Show 2011

 

La fiera Tokyo Game Show è l'appuntamento più importante per quanto riguarda il settore dei videogiochi, soprattutto per console ma anche per cellulari e social network

Scritto da Gabriele Coronica il 04/08/11 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2011

 

La fiera Tokyo Game Show è l'appuntamento più importante per quanto riguarda il settore dei videogiochi, soprattutto per console ma anche per cellulari e social network.

L'edizione di quest'anno si terrà dal 15 al 18 Settembre, presso il centro fieristico Makuhari Messe nella periferia della capitale giapponese.

CESA, l'azienda responsabile dell'organizzazione dell'evento, ha rilasciato i dettagli ufficiali sulla conferenza stampa di apertura: inizierà alle ore 10:30 del prossimo 15 settembre, e a parlare per mezz'ora sarà il presidente della nota software house Square Enix, Yoichi Wada.

A seguire, dalle ore 11:20 alle 12:00, ci saranno il presidente e vicepresidente di Sony Computer Entertainment Worldwide Studio, rispettivamente Shuhei Yoshida e Yoshio Matsumoto.

Tale keynote è stato intitolato "All about Playstation Vita", e sarà infatti l'occasione per svelare ai giornalisti presenti tutti i dettagli finali della console portatile di nuova generazione del colosso nipponico, incluse le date d'uscita nei mercati giapponese, europeo e americano.

Sony Playstation Vita: i commenti degli sviluppatori giapponesi

 
La rivista giapponese Famitsu ha realizzato diverse interviste agli sviluppatori giapponesi per quanto riguarda la console portatile di nuova generazione Sony Playstation Vita, e i commenti a riguardo sono tutti estremamente positivi.
 
Tomonobu Itagaki, ex direttore di Tecmo/Team Ninja e ora leader di Valhalla Games, ha fatto sapere che "il nuovo sistema portatile di Sony è qualcosa di sorprendente e davvero potente. E' attualmente lo stato dell'arte del gaming mobile".
 
Akihiro Hino, capo della Level-5, ha rilasciato tale dichiarazione: "Sono realmente meravigliato ed incuriosito dalle specifiche di Vita, considerando anche le sue funzionalità di connessione alla rete, elemento importantissimo nella società odierna."
 

 
Pareri molto positivi anche dal direttore del Team NinjaYosuke Hayashi, il quale considera PS Vita come una piattaforma intermedia tra le portatili e le console casalinghe.
Jun Takeuchi di Capcom ha espresso il proprio apprezzamento verso la presenza di un comparto hardware di alto livello e moltissimi input per creare giochi senza alcun limite creativo. Dello stesso parere Yoshinori Ono, il quale ha dichiarato che "le soluzioni realizzabili con le funzionalità 3G/Wi-Fi, GPS e PSN mettono letteralmente in fermento la mia immaginazione."
 

Sony Playstation Vita arriva nel 2012 in Italia
 

Il vice presidente di Sony, Kazuo Hirai, ha dato conferma nel corso di un'intervista di gruppo con l'autorevole Bloomberg Japan che la console Playstation Vita arriverà sul territorio giapponese entro Natale.
 
L'Occidente invece dovrà attendere un po' di più: sebbene non siano state svelate delle date precise, il dirigente del colosso nipponico ha fatto sapere che l'Europa e l'America riceveranno la console portatile di nuova generazione nei primi mesi del 2012.
 
Il presidente di Sony Computer Entertainment of Japan, Hiroshi Kawano (nella foto in basso), ha comunicato attraverso il sito PlayStation Vita Community Site che tutti i dettagli sul lancio in Giappone e nel Mondo verranno rilasciati nel corso della fiera Tokyo Game Show 2011 (Makuhari Messe di Chiba, dal 15 al 18 Settembre).
 

 
Ricordiamo che Playstation Vita, nome in codice NGP (Next Generation Portable), sarà disponibile in due versioni.
Quella solamente con la connessione Wi-Fi (249 euro) e l'altra, dotata di modulo 3G e GPS (299 euro). Il display multi-touch OLED è da 5 pollici, è presente un touchpad posteriore, oltre a due levette analogiche, due fotocamere, il sensore giroscopio e i classici tasti Playstation.

Sony Playstation Vita: tutte le novita' dalla GamesCom 2011

La fiera GamesCom 2011 di Colonia è stata l'occasione per i dirigenti del colosso giapponese per confermare che la nuova console portatile Sony Playstation Vitasarà equipaggiata con 512 MB di memoria RAM e 128 MB di memoria video dedicata.
 
Con questa dichiarazione, è stata messa la parola fine a tutta quella serie di indiscrezioni che vedevano possibile un taglio nelle caratteristiche tecniche del dispositivo.
Per un rapido confronto, le home console Playstation 3 e Xbox 360 hanno entrambe 512 MB di memoria RAM in totale, la concorrente Nintendo 3DS ha soli 128 MB, mentre la prima PSP aveva 32 MB (aumentata a 64 MB nei modelli successivi).
 

 
Jim Ryan, il nuovo presidente di Sony Computer Entertainment of Europe, oltre a presentare tanti nuovi giochi per Vita, nella conferenza stampa ha anche illustrato ai giornalisti presenti alcune applicazioni social che saranno preinstallate all'interno della console: Facebook, Foursquare, Skype e Twitter.
Ricordiamo che Playstation Vita è attesa in Italia verso Febbraio o Marzo 2012, mentre arriverà in Giappone entro Natale.

Sony Playstation Vita: conferenza stampa a Tokyo il 14 Settembre

Mancano ormai soltanto due giorni all'avvio del Tokyo Game Show 2011, il più importante evento asiatico per quanto riguarda il settore dei videogiochi. Per l'occasione, Sony ha aperto un sito web dedicato proprio alle novità che verranno presentate durante la fiera.
Non solo, i dirigenti del colosso giapponese hanno anche fatto sapere che nella giornata di domani, alle 13:00 ora locale (in Italia saranno le 6 di mattina) verrà organizzata una conferenza stampa, visibile in diretta streaming sul sito appena inaugurato.
Il keynote sarà ovviamente focalizzato su Sony Playstation Vita, ma non mancheranno anche annunci e sorprese per Playstation 3 e PSP.
 
 
 
Recenti indiscrezioni vedono possibile l'arrivo di Vita in Giappone a Novembre, e molto probabilmente verrà sfruttato il palco della kermesse nipponica per annunciare pubblicamente ladata di uscita ufficiale della console.
Non dovrebbero poi mancare dettagli più precisi sul periodo di uscita del terminale in Europa e America, fissato per il momento in un generico "inizio 2012".
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?