Monster e Beats non rinnovano la partnership; strade diverse dal 2013

 

Monster e Beats Audio stanno per abbandonare la loro partnership nel mondo del business delle cuffie audio iniziata nel lontano 2009

Scritto da Simone Ziggiotto il 14/01/12 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2012

 

Monster e Beats Audio stanno per abbandonare la loro partnership nel mondo del business delle cuffie audio iniziata nel lontano 2009. Le due aziende hanno avuto un successo incredibile nella vendita delle cuffie da loro prodotte grazie a campagne di marketing abbinate a grandi nomi della musica internazionale come Lady Gaga, P. Diddy, Justin Bieber, LeBron James.

Il successo le due aziende lo devono anche al co-fondatore di Audio Beats, il Dr. Dre, che ha progettato le sue cuffie con l'obiettivo di offrire un'esperienza sonora di elevata qualità.

Secondo le indiscrezioni che giungono da Businessweek è ora che le due società prendano strade diverse, visto che il contratto che le ha legate per 5 anni scadrà al termine di questo 2012 e non vi è stato alcun rinnovo.

Beats Audio

La rottura è dovuta sia a conflitti finanziari tra le due società, con Beats che esige una quota maggiore delle entrate, sia a conflitti su chi dovrebbe avere più credito per il loro successo. Attualmente, le cuffie vengono prodotte da Monster, mentre Beats deve curare l'aspetto estetico e commerciale dei prodotti.

Dopo la scissione, Beats manterrà i diritti per la tecnologia di progettazione e la marca 'Beats Audio' e probabilmente inizierà a creare la propria linea di cuffie autoprodotte o magari stringerà accordi commerciali con un altro produttore. Monster, d'altra parte, ha già una propria linea separata di apparecchiature audio su cui concentrerà lo sviluppo.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?