ZTE, un marchio sempre piu' conosciuto

 

Nel terzo trimestre del 2011 la quarta posizione nella classifica delle aziende che hanno venduto più telefonini al mondo è stata occupata da un brand che, a confronto con nomi roboanti come Samsung, Apple, Nokia, Sony Ericsson, eccetera, probabilmente in pochi conoscono: ZTE

Scritto da Maurizio Giaretta il 21/01/12 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2012

 

Nel terzo trimestre del 2011 la quarta posizione nella classifica delle aziende che hanno venduto più telefonini al mondo è stata occupata da un brand che, a confronto con nomi roboanti come Samsung, Apple, Nokia, Sony Ericsson, eccetera, probabilmente in pochi conoscono: ZTE.

Nelle nostre zone la poca notorietà del marchio ZTE da noi deriva probabilmente dal fatto che il mercato principale di questa società è sempre stato quello di casa, ossia la Cina. Ma negli ultimi anni è cominciata l'espansione, che ora sta interessando principalmente gli Stati Uniti.

Questo interessamente è arrivato direttamente per voce del CEO Lixin Cheng al Consumer Electronics Show "Capiamo che il mercato USA è guidato dagli operatori. [...] Lanceremo uno smartphone LTE, tablet e hotspot mobili, assieme ad altri prodotti. Quest'anno sarà la nostra strategia".

Gli smartphones che saranno resi disponibili si baseranno su Android e Windows Phone. Sempre a riguardo del mercato USA, Cheng ha affermato che "Ci assicureremo di avere una vasta competenza per entrambi i sistemi operativi".


ZTE è un'azienda nata nel 1988 in Cina. Attualmente è quotata in borsa ed è leader a livello mondiale nella fornitura di apparati di telecomunicazioni e soluzioni di rete. Nel Giugno 2007 è stata fondata la sede italiana, ZTE Italy, che opera sull’intero territorio nazionale tramite i suoi uffici di Roma e Milano e un presidio a Torino.

Secondo lo studio di ABI Research, IDC e Strategy Analytics relativo al Q3 2011, ZTE ha superato Apple diventando il quarto più grande produttore di cellulari al mondo. Le forniture di cellulari ZTE hanno raggiunto i 19,1 milioni, con un aumento del 57,9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, mentre la quota di mercato complessiva è salita al 4,9%. Nei primi tre trimestri del 2011, il fatturato derivante da vendite di terminali ZTE ha registrato un incremento del 53,4% rispetto all’anno precedente.

ZTE, nominato Shi Lirong nuovo presidente

 
ZTE, una società cinese tra le più importanti a livello mondiale per la fornitura di sistemi e reti di telecomunicazioni, ha annunciato in un comunicato ufficiale cheShi Lirong è stato eletto nuovo presidente dal consiglio direttivo.
Shi Lirong prende il posto di Yin Yimin, che è stato alla guida della compagnia negli ultimi sei anni.

ZTE, 1.500 cellulari inviati per i soccorsi ad Haiti

 
ZTE Corporation ha inviato 1.500 telefoni cellulari a energia solare e il sistema di trunking GoTa al governo di Haiti per contribuire alle esigenze di comunicazione necessarie ad aiutare la popolazione colpita dal terribile terremoto del 14 Gennaio scorso.
L’azienda ha inoltre confermato che gli undici dipendenti di stanza ad Haiti stanno bene e di essere in contatto con le loro famiglie per il costante aggiornamento sulla situazione.
Poiché il terremoto ha distrutto l’intera rete elettrica, la priorità è stata data ai cellulari a energia solare. La prima spedizione di 1.500 cellulari è partita per Haiti dalla Giamaica la mattina del 15 gennaio.
Inoltre, in risposta alle esigenze del governo e degli operatori locali, ZTE fornirà le sue base station digital trunking GoTa a 800 MHz della serie 8900 e l’uso temporaneo di motori diesel portatili. I primi 300 terminali GoTa sono già stati spediti a destinazione.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?