Rosepoint di Intel: Wi-Fi e CPU su un unico chip

 

Il team di sviluppo Intel ha lavorato sodo per portare tutta la potenza di un processore piu' efficiente e veloce ed un modulo WiFi in un singolo chip

Scritto da Simone Ziggiotto il 22/02/12 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2012

 
Il team di sviluppo Intel ha lavorato sodo per portare tutta la potenza di un processore piu' efficiente e veloce ed un modulo WiFi in un singolo chip. E ora scopriamo il frutto del loro lavoro: il Rosepoint chip.

Intel ha annunciato il proprio Rosepoint nonostante il progetto sia ancora strettamente in fase di concept in questo momento, ma c'è già il potenziale per la tecnologia di farsi strada sul mercato nei prossimi anni.

L'azienda ha passato anni cercando di compattare e digitalizzare tutti i tipi di componenti di una CPU e finalmente è riuscita ad abbinare  il modulo Wi-Fi a una CPU, il che non è certo un'impresa da poco.

Sino ad oggi, l'integrazione di un modulo WiFi con una CPU in un unico chip ha presentato diversi problemi tecnici. Il principale problema erano le interferenze reciproche tra il modulo stesso e la CPU, poichè entrambi operano nella stessa frequenza radio. Rosepoint, al contrario, risolve questo problema perchè integra tecnologie che riescono a sopprimere i disturbi dalle interferenze radio.

Intel Rosepoint

Justin Rattner, Chief Technology Officer di Intel, spiega che il chip RF è di tipo digitale e non analogico: "Con un approccio digitale al modulo WiFi abbiamo risolto molti problemi. Utilizzare chip analogici avrebbero richiesto tempo per la loro realizzazione  perchè si basano su processi litografici miniaturizzati".

Nonostante il grande risultato che Intel ha ottenuto con il prototitpo Rosepoint, la società chiaramente non si riposa sugli allori ma è già pronta allo sviluppo di un nuovo chip radio digitale in un "futuro non troppo lontano", sempre secondo Rattner.

Fino a qui tutto bene ma quando noi consumatori potremo beneficiare di tali innovazioni tecnologiche? Beh, non per un altro anno o due, almeno.  Il chip dovrebbe essere pronto nel 2015.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?