ComScore: Android ha quasi il 50 per cento del mercato USA

 

Secondo gli ultimi rapporti pubblicati da ComScore sul mercato della telefonia mobile negli Stati Uniti, il numero degli smartphone nel paese ha superato i 100 milioni di unità per la prima volta

Scritto da Simone Ziggiotto il 09/03/12 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2012

 

Secondo gli ultimi rapporti pubblicati da ComScore sul mercato della telefonia mobile negli Stati Uniti, il numero degli smartphone nel paese ha superato i 100 milioni di unità per la prima volta.

La relazione riguarda il periodo di tre mesi che si è concluso lo scorso gennaio. Samsung rimane in primo piano, con poco più di un quarto del mercato, seguita da LG, Motorola, Apple e RIM. Apple è l'unica azienda la cui quota è cresciuta (di 2 punti percentuali), la quota di RIM è rimasta stabile e il resto dei produttori hanno perso in percentuale.

comscore

La prima tabella che vi abbiamo riportato include anche i feature phone, mentre la seconda  si concentra su sistemi operativi installati sugli smartphone. Android è il campione assoluto, con una percentuale di oltre il 50 per cento. Apple iOS è cresciuto pure, ma tutti gli altri sistemi operativi hanno perso quote. La posizione di Microsoft non è poi tanto rosea - è scesa dal 5,4 al 4,4 per cento.

comscore

Sempre più proprietari di telefonini negli Stati Uniti stanno usando i loro dispositivi per effettuare telefonate - quasi tre quarti dei possessori di un telefono mandano sms e chiamano, poco meno della metà navigano sul Web e usano applicazioni e un terzo gioca e usa i social network.

comscore

Interessante notare che solo circa un quarto di statunitensi utilizza i telefoni per la musica (24,5%, +3,3 punti percentuali).

Comscore: meta' americani hanno uno smartphone Android

Gli analisti di comScore hanno appena pubblicato il loro rapporto sulla diffusione di smartphone nel mercato statunitense e riporta alcuni dati piuttosto diversi dai numeri cheNielsen ha pubblicato la scorsa settimana. Secondo comScore, Android non solo ha superato il 50 per cento ma è ancora la piattaforma a crescere più piu' velocemente.
Secondo il nuovo rapporto, la piattaforma mobile di Google è associabile al 50,1 per cento di tutti gli smartphone negli Stati Uniti, con iOS in esecuzione sul 30,2 per cento di essi. I dati Nielsen, invece, riportano che il 48 per cento degli smartphone è in esecuzione su Android, mentre il restante 32 per cento su iOS.
 
E le cose si fanno ancora più confuse se guardiamo i numeri dei recenti acquirenti di uno smartphone. Nielsen ha detto che iOS ha quasi raggiunto Android nel corso degli ultimi tre mesi (ottenendo una quota dal 43 per cento al 48 per cento), mentre comScore ora dice che il sistema operativo di Google è la piattaforma in più rapida crescita guadagnando 3,2 punti percentuali nell'arco degli ultimi tre mesi. Apple iOS, invece, ha una crescita di 1,5 punti percentuali.
 
Comscore analisi marzo 2012
 
Una cosa che le due società di analisi tecnologiche sono unanime nei loro rapporti è che la pioattaforma BlackBerry RIM e la piattaforma Microsoft Windows Phone stanno andando piuttosto male (anche se ancora una volta ci sono delle differenze tra i numeri esatti riportati), perdendo quote di mercato con ogni mese che passa.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?