Apple sta violando un brevetto Motorola, giudice conferma

 

La guerra infinita di brevetti nel mondo mobile continua

Scritto da Simone Ziggiotto il 27/04/12 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2012

 
La guerra infinita di brevetti nel mondo mobile continua. Questa volta è Apple che potrebbe essersi trovata nella scomoda situazione dopo che un giudice ITC ha dichiarato la società con sede a Cupertino colpevole di violazione di uno dei brevetti di Motorola Mobility.

Motorola arriva da una fresca vittoria preliminare nei confronti di Microsoft (in un abito per la Xbox), ma la sentenza di oggi che colpevolizza Apple deve essere rivista da una commissione composta da sei membri prima della sua entrata in vigore.

In ogni caso, Motorola aveva accusato Apple per aver violato quattro dei suoi brevetti, anche se il giudice ITC ha constatato che Apple ne sta violando solo uno. Si tratta di un brevetto riferito all'uso della rete 3G (UMTS) che consente di ridurre il rumore nei segnali.

Apple si sente dalla parte della ragione: "Un tribunale in Germania, ha già dichiarato che Apple non ha violato questo tipo di brevetto, quindi riteniamo di avere un caso molto forte in appello".

Motorola Apple

I membri della commissione annunceranno la loro decisione il 23 agosto. Se la sentenza finale dovesse essere in favore di Motorola, l'azienda sarà in grado di bloccare le importazioni di gadget di Apple negli Stati Uniti.

Nel frattempo, Apple e Microsoft hanno presentato denunce contro Motorola in Europa, sostenendo che Moto utilizza alcuni brevetti, che sono essenziali per l'industria, che non dovrebbe utilizzare perchè non di sua proprietà.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?