Nielsen: in USA gli smartphone superano i telefoni tradizionali

 

La proprietà statunitense di smartphone ha superato il punto di metà strada, con il 50,4 per cento degli utenti mobili che ora sono proprietari dei cosiddetti 'dispositivi intelligenti'

Scritto da Simone Ziggiotto il 08/05/12 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2012

 

La proprietà statunitense di smartphone ha superato il punto di metà strada, con il 50,4 per cento degli utenti mobili che ora sono proprietari dei cosiddetti 'dispositivi intelligenti'.

La percentuale di possessori americani di uno smartphone è in crescita dal 47,8% registrato nel 2011, con un piu' 2,6% nel 2012.

Mentre il sistema operativo Android si trova su quasi la metà di tutti i dispositivi smartphone venduti, è Apple che rimane il singolo produttore di telefoni numero uno. I consumatori d'oltre oceano acquistano nuovi telefoni smartphone sempre più spesso, ed è risultato che Apple è la prima scelta per un telefoni cellulare, mentre Android è il sistema operativo smartphone top. Questo succede poichè Android puo' contare su piu' produttori, al contrario di iOS che viene utilizzato solo da Apple.

Come da grafico, Android è la prima piattaforma al 48,5%, seguita da Apple con iOS e iPhone al 32% del mercato, al terzo posto troviamo RIM con l'11,6% del mercato. Quarto Windows Mobile con il 4,1%, mentre il giovane Windows Phone lo troviamo al quinto posto con l'1,7% delle quote di mercato USA.

Nielsen aprile 2012

Nielsen ha anche pubblicato i risultati relativi alla proprietà di smartphone tra i vari gruppi etnici. Vediamo questa tabella.

Nielsen aprile 2012


Sembra anche che le donne sono leggermente più avanti dei loro colleghi maschi nell'uso di smartphone, con il 50,9 per cento delle donne che possiedono uno smartphone - contro il 50,1 per cento degli uomini. Non una grande differenza, tuttavia.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?