Tactus presenta il display tattile con pulsanti a scomparsa

 

Dopo i display flessibili, arrivano i display con pulsanti a scomparsa

Scritto da Simone Ziggiotto il 07/06/12 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2012

 

Dopo i display flessibili, arrivano i display con pulsanti a scomparsa. Recentemente la società Tactus Technology ha sviluppato un nuovo tipo di display capacitivo che consente a qualsiasi tipo di pulsante di sporgere a comando dallo schermo. Quando non più necessario, il pulsante viene spinto in basso verso la superficie, ricreando la continuità lineare come non fosse mai esistito.

Combinando i migliori aspetti di un'interfaccia touchscreen con tasti fisici, questa nuova tecnologia potrebbe porre fine alle ingombranti tastiere Qwerty che sono oggi presenti in diversi modelli di smartphone.

Per capire meglio il principio di base su cui si basa la tecnologia dei tasti a scomparsa vi invito a guardare il filmato allegato a fondo pagina.

Tecnologia tasti a scomparsa

Il principio di funzionamento - Il pannello tattile utilizza la tecnologia microfluidica, la quale non aggiunge ulteriore spessore a un display, ma sostituisce un livello già esistente nello stesso. Si tratta di tasti fisici completamente trasparenti che si innalzano da una superficie touchscreen su richiesta.

L'amministratore delegato di Tactus Technology Craig Ceisla ha dichiarato che il display potrà essere visto sul mercato nei primi dispositivi compatibili in vendita da metà del 2013. Non sappiamo ancora quali siano i produttori che adotteranno tale tecnologia.

Tactus Technology


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?