NASA smentisce, finora niente materiale organico su Marte

 

Negli ultimi giorni si erano moltiplicate le notizie che parlavano del possibile ritrovamento di tracce di vita organica nella missione del rover Curiosity su Marte

Scritto da Maurizio Giaretta il 30/11/12 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2012

 

Negli ultimi giorni si erano moltiplicate le notizie che parlavano del possibile ritrovamento di tracce di vita organica nella missione del rover Curiosity su Marte. Ulteriori sviluppi erano attesi con impazienza per il 3 Dicembre, giorno nel quale la Nasa aveva fissato una conferenza stampa.

Oggi è la Nasa stessa a smorzare gli entusiasmi, comunicando sul proprio sito ufficiale che la conferenza di lunedì a San Francisco non avrà a che fare con alcun tipo di ritrovamento di molecole organiche. "A questo stadio della missione, le voci e le speculazioni di questi giorni su ritrovamenti così importanti non sono corrette".

Nel'immagine il laboratorio scientifico errante Curiosity, un rover il cui scopo è la ricerca della possibilità che Marte abbia potuto o che possa ospitare la vita microbica

"A questo punto della missione, la strumentazione del rover non ha rilevato alcuna prova definitiva di composti organici su Marte"


"Nella conferenza stampa - viene spiegato - ci sarà un aggiornamento sulle prime settimane di funzionamento della strumentazione analitica del rover". Per il momento "Curiosity sta superando tutte le aspettative e tutti gli strumenti di bordo e le misurazioni si stanno comportando bene". Ricordiamo che il rover è su Marte da meno di quattro mesi e che sta eseguendo una missione primaria che durerà due anni.

Per altre informazioni sulla missione è sempre possibile collegarsi ai siti www.nasa.gov/mars e mars.jpl.nasa.gov/msl.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?