Gli SMS compiono 20 anni

 

Gli SMS compiono vent'anni

Scritto da Maurizio Giaretta il 03/12/12 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2012

 

Gli SMS compiono vent'anni. Hanno rivoluzionato il modo di comunicare, affiancandosi con successo alle tradizionali chiamate vocali, e fanno parte di un settore, quello dei messaggi di testo, in continua espansione.

Gli Short Message Service oggi combattono la loro sfida contro l'espansione dei messaggi istantanei. Con l'espansione degli smartphones sono sempre più i programmi, infatti, che tramite internet consentono di inviare gratuitamente messaggi. Degli esempi? Skype, Whatsapp, Viber, Indoona, etc.

"Buon Natale" è il contenuto del primo SMS in assoluto, datato 3 Dicembre 1992. Il primo telefono che consentiva di ricevere SMS aveva dimensioni ingombranti e il peso di 17 iPhone 5 (2,1 chilogrammi).

L'epoca dei messaggi di testo era cominciata. Tre anni dopo gli utenti inviavano una media di 1 SMS ogni due mesi e mezzo. Oggi sono circa 7 trilioni gli SMS che vengono inviati ogni anno, ovvero 1 milione ogni 5 secondi.

Il loro successo è dovuto dalla semplicità d'uso e dalla certezza che con essi chiunque nel mondo possa essere raggiunto. "Tutti continuano a usare gli SMS e non hanno intenzione di smettere in futuro" ha affermato JF Sullivan, dirigente di Acision a PCWorld.

Machete improvvisa


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?