UK: copertura LTE a 17 nuove citta' entro marzo 2013, mentre l'Italia resta a guardare

 

Everything Everywhere UK, la fusione tra il vettore Orange UK e T-Mobile UK, aggiungerà 17 nuove città alla sua lista di quelle dove è presente la copertura 4G-LTE

Scritto da Simone Ziggiotto il 14/12/12 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2012

 
Everything Everywhere UK, la fusione tra il vettore Orange UK e T-Mobile UK, aggiungerà 17 nuove città alla sua lista di quelle dove è presente la copertura 4G-LTE. L'ampliamento della copertura della rete ultra-veloce avverrà entro il mese di marzo 2013.

EE UK chiude con un bilancio positivo il 2012, in quanto ha confermato che sono attualmente 18 le città in cui è presente la copertura LTE-4G, mentre nel piano commerciale presentato alcuni mesi fa si prevedevano 16 città coperte entro il 2012.

LTE UK

Le 17 nuove città britanniche che entro il prossimo mese di marzo 2013 potranno disporre della velocità a 100 Megabit al secondo sono: Bradford, Chelmsford, Coventry, Doncaster, Dudley, Leicester, Luton, Newport, Lettura, Rotherham, St Albans, Sunderland, Sutton Coldfield, Walsall, Watford, West Bromwich e Wolverhampton.

L'estensione della copertura permetterà a 4 milioni di nuovi residenti nel Regno Unito di avere un assaggio della tecnologia LTE, almeno per coloro che avranno possesso di un dispositivo con supporto LTE, ovviamente. I dispositivi che nel Regno Unito potranno beneficiare della rete LTE al momento sono il Samsung Galaxy S3 LTE, il Nokia Lumia 920 ed il Lumia 820, l'HTC One XL e lo Huawei Ascend P1 LTE.

Il resto dei vettori del Regno Unito ancora non hanno lanciato la propria rete 4G, per cui le offerte si limitano alla rete 3G. Tuttavia, questa situazione dovrebbe cambiare una volta che la vendita all'asta delle frequenze 800 MHz e 2600 MHz sarà completa, forse, entro la fine del prossimo anno.

Per quanto concerne la situazione in Italia, da alcune settimane gli operatori italiani hanno aperto al pubblico la propria rete LTE, anche se rimane un'offerta di nicchia in quanto le città coperte sono in un numero molto limitato, e chissà quanti anni passeranno prima che la rete venga estesa alla maggior parte del territorio italiano.

Se interessati alle offerte italiane legate alla tecnologia LTE in Italia, vi rimandiamo agli approfondimenti per Vodafone Italia, TIM e Tre Italia.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?