Windows Phone: quote di mercato in crescita in Italia e Regno Unito

 

Quote di mercato in crescita per Windows Phone in Europa, in particolare in Italia e Regno Unito

Scritto da Simone Ziggiotto il 23/01/13 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2013

 

Quote di mercato in crescita per Windows Phone in Europa, in particolare in Italia e Regno Unito. Un rapporto della società di ricerche Kantar Worldpanel ComTech dimostra che la piattaforma Windows Phone ha ottenuto un significativo incremento delle sue quote di mercato in Europa, in particolare in Italia e Regno Unito.

Solo in Italia, il sistema operativo mobile di Microsoft ha segnato una quota di mercato del 13,9 per cento per il 2012, rispetto al 2,8 per cento di un anno fa. Inoltre, il 2012 è stato un anno forte per Windows Phone nel Regno Unito, dove ha quasi triplicato la sua quota di mercato passando dal 2,2 per cento nel 2011 al 5,9 per cento nel 2012.

 Windows Phone

Anche nel resto dei principali mercati europei la quota di mercato del sistema operativo mobile di Microsoft ha ottenuto una crescita, seppur in minima parte. In Francia e in Spagna, Windows Phone ha registrato un aumento della propria quota di mercato dal 3,7 per cento al 4,1 per cento e dal 0,4 per cento al 1,8 per cento, rispettivamente. Tuttavia, in Germania, il sistema operativo mobile di Redmond segna un lieve calo dal 3,0 per cento al 2,6 per cento.

Nokia, in particolare, sta vivendo un grande impulso positivo a seguito delle crescenti vendite dei suoi smartphone della serie Lumia, caratterizzati dalla presenza di Windows Phone OS. Le vendite di smartphone della finlandese sono cresciute al 6,2 per cento nel 2012 (35 per cento per Samsung e il 32 per cento per Apple), che è il 50 per cento più di telefoni che la società è riuscita a vendere nel 2011.

Secondo Dominic Sunnebo, direttore generale di Kantar Worldpanel ComTech, la crescita delle quote di mercato di Windows Phone nel mercato europeo è importante, un aspetto che il resto dei concorrenti non devono sottovalutare. Tuttavia, nel 2013 Windows Phone avrà una sfida ancora più grande, quella di conquistare il mercato cinese ed il mercato statunitense.

I tempi per la crescita di popolarità della piattaforma Widnows Phone sono molto più lenti di quanto Microsoft aveva immaginato, ma Windows Phone sta ora iniziando a guadagnare quote rispettabili in una serie di importanti paesi europei come Francia, Regni Unito, Spagna e Italia. Tuttavia, le performance dell'OS nei mercati di Cina e Stati Uniti - i due più grandi mercati di smartphone in tutto il mondo - rimangono scadenti.

In realtà, Windows Phone non si distacca molto dai risultati ottenuti da BlackBerry in Gran Bretagna, territorio in cui RIM ha registrato una quota di mercato in discesa dal 16,0 per cento ad appena il 6,4 per cento in un solo anno. Dovremo aspettare e vedere se Microsoft riuscirà a diventare il terzo sistema operativo per smartphone più popolare nel Regno Unito quest'anno, senza dimenticare però che RIM è pronta a contrattaccare: mancano pochi giorni alla presentazione della nuova piattaforma Blackberry 10 OS, prevista per il prossimo 30 gennaio.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?