Archos al MWC 2013 presentera' tre smartphone Android, tra cui un phablet

 

Archos entra nel mercato della telefonia mobile con telefoni a basso costo: arrivano gli smartphone Archos 35 Carbon e Archos 48 Platinum ed il phablet Archos 52 Titanium

Scritto da Simone Ziggiotto il 20/02/13 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2013

 

Archos entra nel mercato della telefonia mobile con telefoni a basso costo: arrivano gli smartphone Archos 35 Carbon e Archos 48 Platinum ed il phablet Archos 52 Titanium. Prezzi da 90 euro.

Archos, l'azienda francese che è nota per i suoi tablet a basso costo ma che garantiscono buone prestazioni, lancerà presto la sua prima serie di smartphone. Archos ha infatti riferito di essere prossima all'annuncio di tre nuovi smartphone Android al Mobile World Congress, in programma a Barcellona la prossima settimana.

Archos

Stando alle informazioni, il primo smartphone Android che Archos presenterà si chiama Archos 35 Carbon ed è costruito attorno ad un display da 3,5 pollici con risoluzione di 320 x 480 pixel. Il processore ha un frequenza di aggiornamento a 1 GHz, probabilmente dual-core, con 512 MB di memoria RAM e 512 MB ​​di memoria interna espandibile tramite lo slot per schede microSD. Per quanto concerne la connettività, vi è il supporto per la rete 3G-UMTS. Inoltre, vi è il supporto Dual SIM. Archos 35 esegue il sistema operativo Android Ice Cream Sandwich 4.0 e viene alimentato da una batteria di 1.500 mAh.

Archos 35 Carbon che dovrebbe essere disponibile a partire da aprile e lo smartphone vi costerà solo euro 90 (circa 120 dollari).

Il secondo smartphone Android di Archos si chiama Archos 48 Platinum e sarà lo smartphone di punta della società. Il dispositivo viene fornito con un display di tipo IPS da 4.8 pollici con risoluzione di 1280 x 800 pixel. Il processore è il quad-core MediaTek MT6589 con clock a  1.7 GHz. Per il reparto connettività vi è il supporto per rete 3G, radio FM, Bluetooth 4.0, Wi-Fi e GPS. Archos 48 esegue il sistema operativo Android 4,1 Jelly Bean e lo smartphone potrebbe essere dotato anche di supporto per LTE. Il dispositivo di punta sarà in vendita a partire da maggio al prezzo di 249 euro (circa 333 dollari).

Il terzo ed ultimo smartphone della line-up è l'Archos 52 Titanium, costruito attorno ad un display ampio di 5.2 pollici - il che lo rende a tutti gli effetti un phablet - con risoluzione di 800 x 480 pixel. L'apparecchio sarà alimentato da un processore dual-core con frequenza di aggiornamento 1.2 GHz con 512 MB di memoria RAM e 4 GB di memoria interna. Presente anche una fotocamera da 5 megapixel nella parte posteriore, mentre il sistema operativo è Android 4.0 Ice Cream Sandwich. Il tutto viene alimentato da una batteria di 2.200 mAh.
Purtroppo, non vi è alcuna conferma ufficiale sul del prezzo del phablet, ma sappiamo che il dispositivo arriverà sugli scaffali dei negozi francesi nel mese di aprile.

Vi terremo aggiornati su ulteriori aggiornamenti riguardanti la nuova line-ip di smartphone Archos, che saranno presentati ufficialmente dal produttore francese in occasione del Mobile World Congress, in programma a Barcellona la prossima settimana, dal 25 al 28 febbraio.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?