ZTE presenta il phablet Grand Memo al MWC 2013

 

ZTE Grand Memo: video anteprima dal Mobile World Congress del phablet con processore Snapdragon 800 di Qualcomm; schermo 5,7 pollici HD 720p; fotocamera 13 megapixel; LTE; spessore di soli 8,5 millimetri

Scritto da Simone Ziggiotto il 26/02/13 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2013

 

ZTE Grand Memo: video anteprima dal Mobile World Congress del phablet con processore Snapdragon 800 di Qualcomm; schermo 5,7 pollici HD 720p; fotocamera 13 megapixel; LTE; spessore di soli 8,5 millimetri. In vendita nel Q2 2013.

Fotogallery

ZTE ha presentato due nuovi telefoni piuttosto interessanti al Mobile World Congress di Barcellona, in programma fino al prossimo 28 febbraio, che sono molto diversi tra loro. Un modello è lo ZTE Open ed è il primo smartphone con sistema operativo Firefox OS, mentre il secondo è lo ZTE Grand Memo, basato su piattaforma Andoird, sul quale ci soffermiamo in questa pagina. Grand Memo è interessante poichè è il primo telefono ad utilizzare il chipset Snapdragon 800 di Qualcomm.

ZTE Grand Memo è costruito attorno ad uno schermo con 5,7 pollici di diagonale. Piuttosto deludente, la risoluzione dello schermo è solo 720p, anche se la densità di pixel è soddisfacente - 258ppi. Il telefono è il primo del suo genere ad integrare il chipset Snapdragon 800 di Qualcomm con processore quad-core Krait, scheda grafica Adreno 330 e 2GB di memoria RAM. Il chipset Snapdragon 800 è progettato specificamente per offrire prestazioni ottimali, espandere le possibilità di connessioni informatiche e consentire nuove esperienze di mobilità pur mantenendo le prestazioni della batteria in conformità con gli standard del settore.

Il phablet ha uno spessore di soli 8,5 millimetri ma, grazie alla notevole altezza e la larghezza, gli ingegneri ZTE sono riusciti a montare una batteria da ben 3200 mAh al suo interno. La fotocamera principale montata nella parte posteriore di Grand Memo ha un sensore di 13 megapixel in grado di registrare video in Fulld HD a 1080p. Frontalmente, ZTE ha scelto ua fotocamera da 1 megapixel. Per quanto concerne la parte connettività, il phablet è dotato di supporto per rete LTE Cat 3 (100 Mbps in download, fino a 50 Mbps in upload) e rete Wi-Fi dual-band 802.11 a/b/g/n, DLNA, Wi-Fi hotspot e Bluetooth 4.0. Non mancano l'accelerometro, il sensore di prossimità, il sensore di luce ambiente e il giroscopio.

He Shiyou, EVP e Responsabile della divisione dispositivi mobili ZTE, ha dichiarato in occasione dell'annuncio di Grand Memo:

"L'ampio schermo ad alta definizione di ZTE Grand Memo lo rende ideale per l'intrattenimento e l'uso mediatico, ma non solo questo. I vantaggi offerti dall'interfaccia ZTE Mifavor, dal potente processore e dalla connettività LTE vanno ben oltre le capacità del tipico dispositivo mobile.

Secondo Raj Talluri, vice presidente senior della gestione prodotti di Qualcomm Technologies:

Le piattaforme Qualcomm Snapdragon rappresentano il cuore di oltre 770 smartphone e tablet annunciati; siamo entusiasti della nostra collaborazione con ZTE per portare Grand Memo ai consumatori”.

Lo ZTE Grand Memo è in esposizione in questi giorni presso lo stand ZTE al Mobile World Congress 2013 di Barcellona e arriverà sul mercato entro il secondo trimestre di quest'anno, con specifiche che potranno subire variazioni a seconda del mercato. Il prezzo non è stato ancora comunicato.

Qui di seguito potete vedere la video anteprima di ZTE Grand Memo registrata ieri al Mobile World Congress di Barcellona dal nostro inviato Diego Cervia.

Zte Grand Memo: Anteprima video dal MWC 2013


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?