Apple vs Samsung: ridotto il risarcimento per Apple

 

Apple vs Samsung: ridotto il risarcimento di danni che Samsung deve pagare ad Apple

Scritto da Simone Ziggiotto il 02/03/13 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2013

 

Apple vs Samsung: ridotto il risarcimento di danni che Samsung deve pagare ad Apple. Il tribunale americano ha ordinato un nuovo processo per valutare il nuovo prezzo riesaminando l'entità del danno subito da Cupertino dalla vendita di 14 prodotti della società sud coreana.

Cattive notizie per Apple: il giudice del distretto settentrionale della California a San Jose Lucy Koh ha annullato la sentenza secondo cui Samsung doveva risarcire di poco più di 1 miliardo di dollari la società di Cupertino. Il giudice ha motivato la sua decisione spiegando che la cifra iniziale (1,05 miliardo di dollari) era basta su "una inammissibile teoria legale".

Apple vs Samsung

Koh ha comunque confermato che Samsung ha violato i brevetti Apple e, dichiarandosi non in grado di decidere lei il nuovo rimborso, il giudice ha disposto un nuovo processo. Si è stimato che il colosso coreano potrebbe arrivare a versare alla concorrente 'solo' 580 milioni di dollari, quindi 450 milioni in meno rispetto a quanto stabilito dalla precedente sentenza.

"La Corte ha identificato una teoria legale inammissibile sulla quale la giuria ha stabilito il proprio verdetto"

Secondo la nota, sono 14 i prodotti di Samsung a cui Apple ha puntato il dito, tra telefoni, smartphone e tablet: Gem, Indulge, Infuse 4G, Galaxy Prevail, Transform, Galaxy S2 (versione USA venduta dall'operatore AT&T), Continuum, Captivate, Epic 4G, Droid Charge, Exhibit 4G; Nexus S 4G, Replenish e Galaxy Tab.

Ad essere riesaminati non sono i brevetti che secondo Apple l'azienda coreana ha violato, né la loro effettiva violazione, ma solamente l'entità del danno che Samsung ha causato a Cupertino con la vendita dei 14 terminali di cui sopra. E' questo il motivo per il quale la il maxi-risarcimento potrebbe essere rivalutato al ribasso di 450 milioni, che potrebbe portare Samsung a dover pagare circa 580 milioni di dollari.

Dovremo attendere l'esito del nuovo processo nel quale una nuova giuria dovrà valutare nuovamente il valore del danno subito da Apple per stabilire poi il risarcimento che Samsung sarà obbligata a pagare, salvo che le due società non trovino prima un accordo comune che, se vediamo i loro precedenti, non arriverà mai, o, se arriverà, non sarà in tempi brevi.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?