Samsung e Apple: la ricarica wireless sempre piu' vicina

 

Samsung e Apple potrebbero integrare la tecnologia di ricarica wireless nei loro prossimi dispositivi top gamma

Scritto da Simone Ziggiotto il 09/03/13 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2013

 

Samsung e Apple potrebbero integrare la tecnologia di ricarica wireless nei loro prossimi dispositivi top gamma.

La modalità di ricarica wireless per dispositivi mobile è già disponibile da qualche anno, ma il 2013 potrebbe essere l'anno che finalmente sarà adottata come standard dai produttori, almeno negli smartphone di fascia alta. Fonti del settore dicono, infatti, che Samsung e Apple sono entrambe al lavoro sulla tecnologia di ricarica wireless da integrare nei loro prossimi smartphone top gamma di quest'anno.

Ricarica Wireless

Samsung, secondo quanto riferito dal Wireless Power Consortium, ha scelto di far riferimento alla tecnologia Qi per la ricarica wireless, che è attualmente la scelta più popolare perchè adottata anche da altri produttori del settore, come Nokia, LG, HTC, Sony e Motorola. Tuttavia, vale la pena notare che Samsung è attualmente membro dello sviluppo di uno standard concorrente gestito dalla Alliance for Wireless Power (insieme a Qualcomm, TI, Broadcom e altri).

Qualunque sia la tecnologia che starà alla base della modalità di ricarica wireless proposta nei dispositivi Samsung, è molto probabile che l'imminente Galaxy S4 non integrerà la tecnologia in questione, ma potrà comunque disporne grazie ad una cover posteriore opzionale che l'utente potrà acquistare separatamente al telefono - come nel caso di Nokia Lumia 820.

Apple sta anch'essa esaminando la possibilità di integrare la modalità di ricarica wireless nei propri prodotti, ma la società è stato riferito che opterà per una soluzione fatti in casa, il che non sorprende visto che a Cupertino piace fare molte così in proprio (come nel caso dei processori Ax). Secondo altre voci, invece, Apple non adotterà la ricarica wireless nei suoi prodotti: Phil Schiller, dopo la presentazione dell’iPhone 5, ha infatti sottolineato come la ricarica wireless non sia una vera e propria innovazione, e quindi non vale la pena investire su questo campo.

La tecnologia Qi per la ricarica wireless
Per chi non conosce la tecnologia Qi, si tratta di una tecnica che permette di ricaricare il telefono senza collegarlo direttamente alla correte elettrica. QI necessita l’utilizzo di una back cover appositamente creata per ciascun modello di terminale e di una base di ricarica separata, base che dovrebbe sempre essere trasportata dagli utenti nel caso ci fosse il bisogno di ricaricare il proprio smartphone con la tecnologia wireless. L'aspetto negativo di questo è che l'utente deve sempre viaggiare con un accessorio per lo smartphone, senza il quale la ricarica non sarebbe fattibile. Infatti, per poter ricaricare la batteria del telefono, è necessario appoggiare la superficie della back cover del dispositivo al kit esterno per trasferire l'energia in esso contenuta alla batteria del telefono.

Ricarica wireless in Samsung Galaxy S4?
Tra meno di una settimana sapremo se Samsung ha integrato la tecnologia di ricarica wireless nel Galaxy S4 e di che tipo. Ricordiamo a tal proposito che l'evento Samsung Unpacked 2013 nel quale lo smartphone sarà annunciato è in programma a Times Square, a New York, il 14 marzo.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?