comScore Febbraio 2013: Apple davanti a Samsung, Android supera iOS

 

A Febbraio 2013 negli Stati Uniti cresce la quota di mercato di Apple, davanti a Samsung

Scritto da Simone Ziggiotto il 06/04/13 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2013

 

A Febbraio 2013 negli Stati Uniti cresce la quota di mercato di Apple, davanti a Samsung. La piattaforma Android rimane la più presente davanti a iOS. Cala la quota di Blackberry, rimane stabile Symbian e scresce Windows Phone. Il 57 per cento degli utenti di telefonia ha uno smartphone.

La società di analisi comScore ha analizzato gli smartphone in mano dgli utenti negli Stati Uniti nel periodo di tre mesi che terminano col mese di febbraio 2013. E' risultato che la quota di mercato del produttore Apple è cresciuta nel corso del periodo di riferimento, con Cupertino che si afferma come il miglior fornitore di smartphone nel paese d'oltreoceano con una quota di mercato del 38,4 per cento (più 3,9 punti percentuali).

comScore Febbraio 2013

Il principale concorrente di Apple è, inevitabilmente, Samsung, che ha registrato una quota di mercato in crescita, ma solo di 1 punto percentuale, portando la sua quota al 21,3 per cento. Le altre tre società nella Top 5, tutti i produttori di smartphone Android, non vedono cambiamenti rispetto al precedente periodo di riferimento, con  HTC al terzo posto (9,3 per cento) davanti a Motorola (8,4 per cento) in quarta posizione e LG in quinta posizione (6,8 per cento).

comScore Febbraio 2013

Per quanto riguarda la quota di mercato del sistema operativo, Android ha mantenuto il suo primo posto con una quota del 51,7 per cento, ma ha perso terreno rispetto a iOS, che è invece cresciuta di 3,9 punti percentuali arrivando al 38,9 per cento. Con una modesta crescita di Windows Phone (3,2 per cento), non va molto bene per BlackBerry, che scende del 1,9 per cento arrivando al 5,4 per cento (7,3 per cento a Novembre 2012). Stranamente, Symbian continua a rifiutarsi di rinunciare alla sua quota del 0,5 per cento, perfettamente stabile rispetto al precedente periodo di riferimento.

Negli Stati Uniti, più della metà degli utenti di telefonia dispongono di uno smartphone, con una quota del 57 per cento o 133.700 mila persone. La scelta di uno smartphone nei confronti dei semplici telefoni cellulari prende sempre più piede, in quanto la quota di mercato dei 'telefoni intelligenti' è cresciuta di circa l'8 per cento nel corso degli ultimi tre mesi.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?