ZTE raddoppia gli smartphones spediti e punta sul 4G

 

Zhongxing Telecommunication Equipment Corporation, meglio nota come ZTE, conferma di aver raddoppiato il volume di smartphones consegnati ai rivenditori

Scritto da Maurizio Giaretta il 09/04/13 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2013

 

Zhongxing Telecommunication Equipment Corporation, meglio nota come ZTE, conferma di aver raddoppiato il volume di smartphones consegnati ai rivenditori. La società inoltre, per favorire la crescita del segmento, ha intenzione di focalizzare principalmente le proprie strategie sul segmento 4G.

L'azienda, che intende passare da un modello di business B2B a uno B2C per aver un contatto più diretto con i consumatori, si focalizzerà sui telefonini di media e alta fascia (entrando in competizione con Samsung, Sony, Apple, etc.) e si prefigge l'obbiettivo di far crescere i ricavi provenienti dagli smartphones del 30% nel 2013. Ciò non è affatto impensabile se si pensa che nel 2012 è riuscita a più che raddoppiare le unità spedite ai negozi.

Zte Grand S

Uno dei mercati principali nel quale l'azienda vende più smartphones è quello degli Stati Uniti, tuttavia buoni risultati arrivano anche dai mercati emergenti di Russia, India, Indonesia, Messico e Argentina.

Come strategia di sviluppo, a inizio Marzo la società ha annunciato una collaborazione con Intel, riguardante la nuova piattaforma di processori Intel Atom Z2580 (dual core, basati sulla tecnologia Intel Hyper-Threading) che è stata annunciata al Mobile World Congress 2013 e che servirà a migliorare le prestazioni dei dispositivi di prossima generazione.

Secondo i dati IDC, ZTE è il quarto produttore di cellulari al mondo. L’azienda produce cellulari, tablet, modem e hotspot, e terminali di integrazione desktop. Recentemente si è focalizzata sul mercato degli smartphone con la linea Grand. Gli ultimi modelli, Zte Grand S (nella foto sopra) e Zte Grand Memo (sotto), hanno debuttato rispettivamente al CES di Gennaio e al MWC di fine Febbraio. Zte collabora con oltre 230 operatori e distributori in più di 160 paesi nel mondo e vanta partnership strategiche con 47 dei primi 50 operatori.

Zte Grand Memo

Grand S ha un pannello multi touch che con i suoi 5 pollici e la risoluzione Full HD lo mette in competizione diretta con altri 'mostri sacri' come samsung galaxy s4! e Sony Xperia Z. Ha anche una fotocamera principale a 13 Megapixel, accessoriata di flash LED, che assieme a quella anteriore registra video 1080p. E' molto sottile (misura appena 6,9 millimetri). Ha un processore quad core Qualcomm a 1,7 GHz supportato da 2 GB di RAM e si basa su Android 4.1 Jelly Bean. Il punto debole è costituito dalla batteria, forse un pò esigua, a 1780 mAh.

Grand Memo ha dimensioni poco superiori a Lg Optimus G Pro. Stiamo parlando di un phablet sottile (8,5 millimetri) con schermo a 5,7 pollici di diagonale e risoluzione HD (1280x720 pixel), supportato da un'ampia batteria a 3200 mAh (quasi al livello di quella di Motorola Razr Maxx HD). Sul retro ha una fotocamera con sensore a 13 Megapixel con flash LED che registra video Full HD. Si basa su Android 4.1 Jelly Bean e ha una CPU quad core.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?