Mirasol, il display Qualcomm ad alta efficienza energetica

 

Qualcomm ha presentato uno schermo ad alta efficienza energetica

Scritto da Maurizio Giaretta il 23/05/13 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2013

 

Qualcomm ha presentato uno schermo ad alta efficienza energetica. Si chiama Mirasol e potrebbe essere perfetto per gli eReader e per gli smartwatch.

Quando si acquista uno smartphone o un tablet si va in cerca di caratteristiche diverse rispetto a quando si opta per un eReader o un orologio 'smart'. Nel primo caso infatti si cerca la qualità dell'immagine, oltre che la risoluzione, anche se questa scelta va a discapito dell'autonomia del dispositivo. Nel secondo caso, invece, l'efficienza energetica è un parametro più importante. E proprio qui va a colpire l'ultimo prototipo presentato da Qualcomm.

Sono anni che si sente parlare del display Mirasol, che un tempo era indicato come il "futuro" degli schermi degli ereaders. Finalmente la 'leggenda' è diventata realtà. La società americana che produce anche i processori Snapdragon lo ha presentato in anteprima.

Mirasol risparmia 6 volte più energia rispetto agli schermi LCD e OLED

Gli schermi in anteprima alla SID Display Week sono due. Il più grande ha una diagonale di 5,1 pollici e una risoluzione decisamente elevata: stiamo parlando di 2560x1440 pixel, che corrispondono a una densità di ben 577 ppi. Si pensi, per un confronto, che il Retina Display di iPhone 5 arriva a 326 ppi e che gli schermi Full HD a 5 pollici di Samsung Galaxy S4 e di Sony Xperia Z toccano i 440 ppi.

"Da vicino", scrive Sarah Silbert di Engadget, "si vedono immagini definite, ma questo schermo riflettente trasmette una tonalità grigiastra e i colori non sono come quelli degli altri dispositivi". Non è una novità, infatti, che la densità di pixel sia solamente uno dei parametri di cui tener conto (assieme alla qualità dei colori, all'efficienza energetica, etc) nella valutazione complessiva delle prestazioni di uno schermo.

Il pannello, nonostante la qualità dei colori non eccelsa, offre un grande vantaggio: un risparmio di energia di 6 volte rispetto agli schermi LCD e OLED. Il che si traduce in un allungamento dell'autonomia della batteria.

E' stato mostrato anche uno schermo con diagonale a 1,5 pollici, ideale per essere installato negli orologi 'intelligenti' (smartwatch).

Un rappresentante della società ha comunque sottolineato il fatto che i prodotti in visione siano semplicemente mockup e che gli schermi saranno presto montati anche su altri dispositivi per le dimostrazioni.

I due modelli sono appena stati sfornati dalla divisione Ricerca e Sviluppo di Qualcomm, pertanto ci potrebbe volere ancora qualche tempo (non è stata precisata una data) prima di poterli ammirare sui dispositivi in commercio.

Lo schermo Mirasol è stato presentato alla SID Display Week di Vancouver. Alla manifestazione abbiamo visto anche un prototipo di schermo flessibile con diagonale a 5 pollici firmato LG Display. Si basa sulla tecnologia OLED, è realizzato in plastica, consuma meno batteria rispetto ai corrispettivi attualmente in commercio e ha una cornice di appena 1 millimetro. Ciò significa che riuscirà a essere installato su dispositivi più compatti.

Segue l'anteprima video.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?