TitCoin: I Pagamenti si fanno Mostrando il Seno

 

L'iniziativa arriva dall'america e promossa online da un noto sito a luci rosse attraverso un video pubblicitario molto simpatico

Scritto da Redazione il 25/05/14 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2014

 

TitCoin: I Pagamenti si fanno Mostrando il Seno

L'iniziativa arriva dall'america e promossa online da un noto sito a luci rosse attraverso un video pubblicitario molto simpatico.

Tra il serio e il faceto, è stata presentata l'applicazione TitCoin, un sistema di pagamento del tutto particolare che consentirà alle donne di poter pagare il conto mostrando il proprio seno.

Il funzionamento e il concetto alla base di questo nuovo sistema è piuttosto semplice e quasi ovvio.

Basterà alzare la maglietta e lasciarsi fotografare il seno nudo per avere in cambio un controvalore economico.
La foto, poi, verrà inviata al noto sito web e commercializzata all'interno del network dove le foto amatoriali ottengono solitamente un discreto successo.

Il sito in questione, infatti, invierà al commerciante il valore economico reale in cambio della foto inviata; foto che ovviamente sarà poi commercializzata online e finirà nei computer o negli smartphone di milioni di persone.

Secondo quanto letto in alcuni siti americani, la foto però non includerà il volto e sarà quindi garantita la privacy, restando di fatto una foto anonima come se ne vedono tante in rete.

Il principio non è comunque nuovo. Da quando è partita la moda dei selfie, in rete sono arrivate migliaia di foto di seni nudi e lati B; in questo sistema si tratta semplicemente di includere un processo economico in modo da monetizzare il tutto.

Facendo alcune ricerche in rete, non si capisce se questa iniziativa sia in realtà stata realizzata per promuovere la nuova crypto moneta, chiamata appunto Titcoin, una moneta creata appositamente per il mercato pornografico che al momento sembra però ferma al palo.

A voi il video.

Video Promo TitCoin


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?