IDC: 1,7 miliardi di PC, tablet, smartphone saranno spediti nel 2014

 

Le spedizioni di dispositivi intelligenti supereranno numero 1,7 miliardi nel 2014, con circa 1 miliardo attesi nei mercati emergenti, secondo IDC

Scritto da Simone Ziggiotto il 11/06/13 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2013

 

Le spedizioni di dispositivi intelligenti supereranno numero 1,7 miliardi nel 2014, con circa 1 miliardo attesi nei mercati emergenti, secondo IDC.

Il prossimo anno, nel 2014, saranno spedite in tutto il mondo oltre 1,7 miliardi di unità di dispositivi mobili tra PC, tablet e smartphone. Saranno i mercati in via di sviluppo che vedranno il maggiore tasso di crescita di spedizioni, almeno secondo quanto prevede la società di ricerca IDC.

Di tutto il miliardo e 700 milioni di spedizioni, 1 miliardo di dispositivi finiranno nei mercati emergenti. Cina, India, Brasile e Russia riceveranno circa 662 milioni di dispositivi per un valore di più di 206.000 milioni di dollari. I mercati sviluppati riceveranno circa 650 milioni di unità, con più di 400 milioni di dispositivi del valore di 204.000 milioni di dollari in arrivo negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Giappone.

smartphone top gamma vari

Tablet e smartphone guideranno il mercato dei dispositivi mobili: dei 1,7 miliardi di dispositivi previsti per essere spediti il prossimo anno, più di 1,4 miliardi saranno smartphone e tablet, per un valore di circa 500 miliardi di dollari, secondo IDC. I PC continueranno a perdete popolarità, con sole 300 milioni di spedizioni del valore di meno di 200 miliardi di dollari.

"E 'evidente che gli smartphone e tablet hanno stabilito con successo una presenza forte nel mercato dei dispositivi mobili grazie all'accessibilità del dispositivo e, soprattutto, il comfort di un mobile e digital lifestyle", ha detto l'analista di IDC Megha Saini.

Come conseguenza dell'aumento delle spedizioni di tablet e smartphone, il prezzo medio di vendita di questi dispositivi scenderà. I prezzi dei Tablet in media sono scesi intorno al 19 per cento a 426 dollari l'anno scorso rispetto ai 525 dollari del 2011. Il prezzo medio per gli smartphone è diminuito dell'8,2 per cento a 407 dollari l'anno scorso dai 443 dollari dell'anno precedente. Tablet e smartphone potranno avere prezzi più elevati nei mercati sviluppati, ma non potrà essere così nei mercati emergenti. Nei paesi emergenti, i tablet avranno un costo inferiore a 350 dollari mentre gli smartphone costeranno in media meno di 300 dollari.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?