Schmidt di Google: il nostro rapporto con Apple e' migliorato

 

Il presidente esecutivo del gigante della ricerca sul web Eric Schmidt dice che Apple e Google si stanno "riavvicinando"

Scritto da Simone Ziggiotto il 13/07/13 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2013

 

Il presidente esecutivo del gigante della ricerca sul web Eric Schmidt dice che Apple e Google si stanno "riavvicinando".

Anche se Apple e Google hanno visto il loro rapporto sempre più distaccarsi nel corso degli ultimi anni, il presidente esecutivo del gigante della ricerca, Eric Schmidt, dice che le cose stanno migliorando.

Parlando a Reuters in un'intervista pubblicata lo scorso Giovedi, Schmidt ha detto che il rapporto di Google nei confronti di Apple è migliorato nel corso degli ultimi anni, e le due società si mettono sempre più spesso in contatto per risolvere "una lunga lista di problemi.".

Apple Android loghi

Lo stesso Schmidt, che una volta era un membro del consiglio di Apple, si è trovato al centro di una guerra che scoppiò tra Apple e Google su sistemi operativi mobili. Il compianto co-fondatore di Apple Steve Jobs aveva detto che lui era disposto addirittura ad entrare in una "guerra termonucleare" con Google per via del sistema operativo mobile Android, che ha creduto essere stato progettato per sfruttare molte delle funzionalità lanciate da Apple con iOS.

Dalla morte di Jobs avvenuta nell'ottobre 2011, Apple non ha migliorato pubblicamente i rapporti con Google, ma lo scorso anno ha deciso di rimuovere l'integrazione nativa delle applicazioni YouTube e Google Maps dal suo sistema operativo mobile iOS. La mossa è stata vista come un modo da parte di Apple di staccarsi dalla concorrente Google.

Se Apple sta avendo un ritrattamento nella considerazione di Google, a questo punto, non lo sappiamo, ma pare che dalla parte di Big G ci sia l'intenzione di calmare i bollenti spiriti e riavvicinare, nel limite del possibile, le due società.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?