Vendite PC in calo, Tablet in rialzo

 

Si vendono sempre piu’ tablet e meno PC, nel secondo trimestre 2013 un calo del 10% sulle consegne! Paragonando lo stesso periodo dell’anno scorso le consegne di Personal Computer (PC) hanno subito un calo a doppia cifra, 10%

Scritto da Pietro Oliveri il 15/07/13 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2013

 

Si vendono sempre piu’ tablet e meno PC, nel secondo trimestre 2013 un calo del 10% sulle consegne!

Paragonando lo stesso periodo dell’anno scorso le consegne di Personal Computer (PC) hanno subito un calo a doppia cifra, 10%. Le stime sono state pubblicate da Gartner e IDC ed i risultati non sono di certo positivi.

Tablet PC Smartphone

Si parla di un crollo del crollo del 10,9% a 76 milioni di unità. Si tratta del quinto trimestre consecutivo per quanto riguarda il calo delle vendite di PC, risultato mai ottenuto.

L’analista Mikako Kitagawa ha dichiarato: “I tablet a basso costo sostituiscono i sistemi di fascia bassa usati principalmente per il consumo di contenuti nei paesi sviluppati. Nei paesi emergenti i tablet a basso costo sono diventati il primo computer di molte persone, che nella migliore delle ipotesi stanno rinviando l'acquisto di un PC . Questo incide anche sul crollo del mercato dei mini-notebook".

Lo scettro è conteso tra Lenovo (avanti di qualche centinaio di migliaia di unità vendute) ed Hp, restano a guardare DellAcerAsus.

Secondo molti il calo è dovuto al sistema operativo Windows 8 ma Microsoft nega. Negli Stati Uniti la classifica è differente rispetto a quella globale, in testa HP seguita da Dell, Apple e Lenovo.

Apple registra un calo, sempre parlando per gli Stati Uniti, del 4,9% per quanto riguarda le consegne di PC.

Per quanto riguarda il territorio EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) può cantar vittoria praticamente solo Lenovo (+21,2%).

Complessivamente c'è stato un passo indietro delle consegne di computer del 16,8% su base annua e quella a registrare la peggiore prestazione è stata Acer, in calo del 38,5%.

Le case produttrici stanno puntando alla riduzione delle scorte in magazzino, al lancio di nuovi modelli (magari economici) e stanno affrontando la situazione con la dovuta cautela.

Staremo a vedere nei mesi a venire se la situazione cambierà o se davvero i Tablet sostituiranno in tutto e per tutto l’utilizzo del PC.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?