Jolla rivela nuove specifiche del suo primo smartphone

 

I finlandesi di Nokia stanno perdendo la proprietà della divisione telefonia mobile ma può ancora contare su Jolla nel futuro

Scritto da Simone Ziggiotto il 02/10/13 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2013

 

I finlandesi di Nokia stanno perdendo la proprietà della divisione telefonia mobile ma può ancora contare su Jolla nel futuro. Oggi, Jolla (il telefono si chiama proprio come la società) ha condiviso qualche informazione in più circa le specifiche del suo prossimo telefono, basato su piattaforma Sailfish OS.

Jolla

Il telefono Jolla è equipaggiato con chipset Snapdragon con un processore dual-core a 1.4GHz con 1 GB di RAM. Mentre Jolla non ha dato fornito il modello preciso della SoC, probabilmente sarà la stessa di quella che troviamo in HTC One mini.

Il display dello smartphone ha una diagonale di 4,5 pollici ed ha una risoluzione di 960 x 540 pixel, qHD, ed è della varietà LCD IPS ed è caratterizzato da 6 punti multi-touch e da protezione Gorilla Glass 2. La fotocamera posteriore ha un sensore da 8 megapixel, mentre frontalmente un sensore da 2 megapixel. Presenti anche due microfoni per la registrazione del suono e riduzione del rumore durante le chiamate.

Sul lato connettività, c'è il supporto per il Wi-Fi b/g/n, Bluetooth 4.0 + HS, A-GPS con GLONASS, NFC e I2C per la connettività con le estensioni: l'unica estensione che Jolla ha dimostrato fino ad ora è la cover posteriore intercambiabile, ma con I2C ci sono un sacco di possibilità di espansione (ad esempio, con I2C una tastiera non avrebbe bisogno di connettersi tramite Bluetooth).

La batteria è una unità da 2,100 mAh la cui autonomia è stimata a 7.7/5.5 ore rispettivamente in conversazione 2G/3G e 500 ore in standby. Infine, le dimensioni del telefono Jolla sono di 131 x 68 x 9,9 mm e il peso è di 141 grammi.

I pre-ordini per la Jolla sono terminati. Il prezzo totale dello smartphone e è di 400 euro, IVA inclusa.

Precisazione: abbiamo fatto riferimento a Nokia in quanto Sailfish OS è basato su MeeGo Linux e costruito sul sistema operativo Mer, che è al centro del progetto MeeGo di Nokia, AMD, Intel e della Fondazione Linux.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?