Guida per gli Acquisti: i Migliori Smartphones di piccolo taglio

 

Da qualche anno a questa parte vanno di moda gli smartphones di medio grandi dimensioni, viene addirittura criticata Apple perchè i suoi iPhone hanno uno schermo di 'solo' 4 pollici e lo standard generale si sta spostando verso i 5 pollici (vedi i più recenti telefoni top di gamma Android)

Scritto da Maurizio Giaretta il 16/10/13 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2013

 

Da qualche anno a questa parte vanno di moda gli smartphones di medio grandi dimensioni, viene addirittura criticata Apple perchè i suoi iPhone hanno uno schermo di 'solo' 4 pollici e lo standard generale si sta spostando verso i 5 pollici (vedi i più recenti telefoni top di gamma Android).

Samsung Galaxy StarMa se ai telefoni con dimensioni enormi se ne preferisse uno che potesse essere infilato in tasca, se alla moda si preferissero le funzionalità e la comodità, come la mettiamo? A questo punto ci sono una serie di telefoni di medie e piccole dimensioni che potrebbero essere portati con se durante un giro in bicicletta o che sarebbero in grado all'occorrenza di essere infilati in spazi angusti.

Vodafone Smart MiniIn questa guida per gli acquisti prendiamo comunque in considerazione gli smartphones, con i quali si possano scaricare applicazioni, con caratteristiche interessanti.

Non consideriamo, per esempio, i telefonini Android con software 4.0 o versioni precedenti, perchè è importante avere un sistema operativo (almeno abbastanza) aggiornato. Abbiamo preso come riferimento per i prezzi i siti di Amazon, Compraonline MediaWorld, Trony, MarcoPolo Shop e Unieuro.

Un telefono dal prezzo interessante (a circa 70 euro) è sicuramente Samsung Galaxy Star (nella foto a destra). Lo schermo da 3,0 pollici QVGA è un tantino striminzito, così come lo è la fotocamera ad appena 2 Megapixel, tuttavia si basa sul software Android 4.1 e ha 4 GB di memoria interna espandibili.

Altrettanto valido (o forse di più, considerato il prezzo) è Vodafone Smart Mini (a sinistra). Costa sui 75 euro, ha di diverso uno schermo a 3,5 pollici ma è brandizzato Vodafone.

A circa 80 euro si potrebbe pensare di acquistare anche Samsung Galaxy Mini 2, ma tuttavia noi lo sconsigliamo perchè già oggi ha un software antiquato, che diventerà preistorico nei prossimi 2 o 3 anni (ovvero nel periodo di vita presunto del telefono).

Se si pensa però di usare il telefono con un minimo di parsimonia, allora si può pensare di spendere anche qualcosa di più.

Una buona gamma di prodotti che ci sentiamo di consigliare è quella "Optimus L" che viene offerta da LG. nello specifico, consigliamo di lasciar perdere "L1 2" e di prendere in considerazione direttamente Optimus L3 2 (a destra) oppure Optimus L4 2 (sotto), in funzione del budget che si ha a disposizione. Il primo viene a costare sui 100 euro (in alcuni negozi online anche meno), mentre il secondo costa in media una ventina di euro in più.

Approfondimento: "Sfida tra Lg Optimus L3 2, Sony Xperia E, Htc Windows Phone 8S"

I due, oltre ad avere Android 4.1 Jelly Bean, hanno un buon pacchetto hardware, soprattutto se si considera la gamma di prezzo. L3 2 ha uno schermo a QVGA 3,2 pollici, fotocamera a 3 Mpx, batteria 1540 mAh, processore a 1 GHz e 4 GB di memoria espandibile. L4 2 ha le stesse caratteristiche eccezion fatta per lo schermo, che è un pò più ampio e definito.

Lg Optimus L4 2

Sulla fascia dei 100 euro ci sono anche i nuovi Galaxy Young di Samsung, sempre con Android 4.1, schermo a 3,3 pollici, 4 GB di memoria, GPS e processore a 1 GHz.
 

Nokia Lumia 520Se si vuole provare un modello Sony, invece, possiamo consigliare l'acquisto di Sony Xperia E (a lato), anch'esso basato su Android 4.1 Jelly Bean, con schermo a 3,5 pollici, fotocamera a 3,2 Mpx e 4 GB di memoria. Il costo in questo caso è sui 140 euro.

Con la stessa cifra a questo punto si potrebbe optare invece per un telefono Windows Phone 8, Nokia Lumia 520 (a sinistra), il cui hardware è superiore (fotocamera a 5 Mpx, schermo a 4 pollici WVGA, 8 GB e processore dual core). Le dimensioni sono un pò al limite previsto da questa guida, visto lo schermo a 4 pollici.
 
Sempre parlando di telefoni WP8, un'altra opzione potrebbe essere Htc Windows Phone 8S (sotto), brandizzato Tim, in vendita a 129 euro su MarcoPolo. Anche in questo caso, visto lo schermo a 4 pollici, saremmo un pò al limite con le dimensioni.

Le specifiche hardware comunque sarebbero interessanti: fotocamera a 5 Mpx, schermo WVGA, 4 GB di memoria (espandibile), design colorato ed elegante e processore Qualcomm S4 a 1 GHz.
 
Con meno di 200 euro si può prendere in considerazione Lumia 620, con processore dual core, 8 GB di memoria, schermo a 3,9 pollici LCD... un telefono soddisfacente, ma se si accetta un consiglio, al suo posto potrebbe essere meglio risparmiare una 30/40ina di euro e prendere Lumia 520.
 
Apple iPhone 4SSe si intende salire di budget, considerato l'imminente arrivo dei nuovi iPhone 5S e 5C, si può ripiegare su Apple iPhone 4S, in vendita nell'Apple Store online a 429 euro (su Amazon si trova anche a meno di 400 euro).

Il 4S, con il suo schermo Retina a 3,5 pollici, è stato il telefono di punta di Apple del 2011 e pertanto sarebbe il mix ideale per chi vuole un telefono dalle dimensioni ridotte ma con prestazioni di primo livello.
 
La stragrande maggioranza degli altri telefoni ad alto budget ha uno schermo di almeno 4 pollici, pertanto non è molto facile trovarne uno di nuovissima generazione e di prima fascia ma con le dimensioni compatte.
 
Mini... ma non troppo - Recentemente sono state realizzate le versioni rimpicciolite dei telefoni Android di punta di Samsung e di HTC (Samsung Galaxy S4 Mini e Htc One Mini), ma entrambi hanno un pannello frontale da 4,3 pollici, che per le dimensioni che vogliamo considerare sono un pò troppo grandi. Comunque tra i due è S4 ad avere le dimensioni più contenute, con i suoi 125 x 61 x 9 millimetri contro i 132 x 63 x 9 millimetri.
 
Costi di spedizione - Ultimo elemento che consideriamo di tenere in considerazione, nel caso si pensi di fare un acquisto online, è di considerare che alcuni dei negozi che abbiamo citato a inizio articolo consentono di fare la spedizione gratuita, mentre altri no. In questo senso, Amazon e MarcoPolo sono tra i più convenienti.
 
Buona caccia!

 

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?