Smartphone con garanzia Italia e Garanzia Europa: ecco le differenze

 

Acquistare uno Smartphone online il più delle volte ci permette di risparmiare qualche soldo ma molti utenti, girando per i vari cataloghi e guardando le varie proposte, vedono prodotti con Garanzia Italia oppure Garanzia Europa e si chiedono: che differenza c’è? Facciamo il punto della situazione in questo articolo

Scritto da Pietro Oliveri il 18/10/13 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2013

 

Smartphone con garanzia Italia e Garanzia Europa: ecco le differenze

Acquistare uno Smartphone online il più delle volte ci permette di risparmiare qualche soldo ma molti utenti, girando per i vari cataloghi e guardando le varie proposte, vedono prodotti con Garanzia Italia oppure Garanzia Europa e si chiedono: che differenza c’è? Facciamo il punto della situazione in questo articolo.

Partiamo innanzitutto con il precisare che lo Smartphone acquistato che sia Italiano o di provenienza Europea sarà dotato nativamente della lingua Italiana.

Differenze per quanto riguarda il lato estetico non se ne trovano, a meno che non sia una versione specifica per esempio che in Italia non viene commercializzata.

La prima differenza che possiamo trovare riguarda la confezione di vendita che conterrà i manuali guida nella lingua d’origine del paese di produzione e che potrebbe avere un contenuto differente da quello Italiano, per esempio Lg Nexus 4 in Italia viene venduto senza auricolari mentre nella versione proveniente dalla Francia vengono inseriti nella confezione dato che sono obbligatori per legge.

Tornando a parlare di Garanzia il discorso cambia da casa produttrice a casa produttrice, generalmente HTCNokiaLGSonySamsung non fanno grandi differenze tra i vari prodotti.

In alcuni casi le tempistiche di riparazione di un dispositivo con garanzia Europa risultano essere più lunghe rispetto ad uno con garanzia Italia, in casi estremi invece il dispositivo con Garanzia Europa non viene riparato in Italia ma rispedito al paese d’origine riparato e rispedito indietro con conseguente allungamento dei tempi.

L’ultimo caso citato è comunque una grande rarità, un esempio è Lg Nexus 4 che inizialmente non è stato commercializzato in Italia ma veniva venduto in versione Garanzia Europa da rivenditori Online, LG ha poi dichiarato di non riconoscere in Italia la garanzia dei Nexus 4 Europei con conseguente allungamento dei tempi per mandarlo all'estero e ripararlo.

Altra differenza la troviamo nella “Rom” preinstallata nel dispositivo, avendo per esempio un Samsung Galaxy S4 tedesco noi riceveremo gli aggiornamenti al passo dei dispositivi tedeschi.

Quindi ricapitolando abbiamo un dispositivo uguale esteticamente, con le stesse funzioni ma che potrebbe richiedere qualche settimana in più per un eventuale riparazione.

Ma allora vale la pena risparmiare 70/80/100 euro rispetto alla versione Italiana?

In alcuni casi si perchè le aziende produttrici non fanno alcuna differenza, per esempio alcuni utenti ci hanno segnalato che HTC ha sostituito in 10 giorni un Htc One con garanzia Europa senza battere ciglio.

Il consiglio è comunque quello di valutare bene prima dell’acquisto e magari informarsi contattando l’azienda produttrice per quanto riguarda i tempi di riparazione.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?