Gartner: WP e Android in aumento, iOS perde quota di mercato

 

Gartner ha pubblicato il suo rapporto sulle vendite di telefoni cellulari nel terzo trimestre dell'anno 2013 ed è risultato che gli smartphone continuano a vendere in quantità superiore rispetto ai featurephones per il secondo trimestre consecutivo

Scritto da Simone Ziggiotto il 15/11/13 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2013

 

Gartner: WP e Android in aumento, iOS perde quota di mercato

Gartner ha pubblicato il suo rapporto sulle vendite di telefoni cellulari nel terzo trimestre dell'anno 2013 ed è risultato che gli smartphone continuano a vendere in quantità superiore rispetto ai featurephones per il secondo trimestre consecutivo.

Su scala globale, le vendite di smartphone hanno raggiunto quota 250,2 milioni di unità vendute, rappresentando il 55 per cento di tutte le vendite di telefoni cellulari nel trimestre di riferimento. Questo è un aumento del 45,8 per cento rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno. Nel complesso, le vendite di telefoni pari a 455,6 milioni di unità sono superiori rispetto al Q3 2012 anche se solo del 5,7 per cento.

Secondo Gartner, la regione che ha visto la crescita maggiore sia sul fronte smartphone cge featurephone è l'Asia, dove il segmento smartphone è cresciuto del 77,3 per cento su base annua, mentre il mercato dei featurephones ha registrato un incremento dell'11,9 per cento. Le altre regioni importanti che hanno visto un aumento delle vendite di smartphones sono state l'Europa Occidentale, il Nord America ed il Sud America.

Gartner Q3 2013

Per quanto riguarda i produttori di telefoni, l'unico cambiamento importante rispetto al trimestre precedente è l'aumento della quota di mercato di Lenovo, ora al terzo posto. L'azienda cinese ha ora una quota di mercato del 5,1 per cento al Q3 2013, 1 punto di percentuale in più rispetto allo stesso periodo del 2012, comunque sufficiente per spingere LG giù al quarto posto.

La quota di mercato di Samsung per il trimestre è rimasta invariata dal Q3 2012, ma è cresciuta di appena lo 0,4 per cento rispetto al Q2 2013. Le cose non sono così luminose per Apple, tuttavia. La quota di mercato della società continua a scivolare verso il basso: dal 18,8 per cento nel Q2 2012 è scesa al 14,3 per cento un anno dopo, e anche il lancio di iPhone 5s e iPhone 5c e nel terzo trimestre non hanno aiutato, con un totale di 30,3 milioni di smartphone venduti e una quota al 12,1 per cento.

Gartner Q3 2013

Android continua a crescere nel mercato dei sistemi operativi mobili e la sua quota di mercato è ora pari all'81,9 per cento a circa 205 milioni di smartphone. Questo è un aumento di 2,9 punti percentuali rispetto al trimestre precedente e di quasi 10 punti percentuali rispetto allo stesso periodo del 2012.

Il sistema operativo di Microsoft Windows Phone ha anche visto un aumento della sua quota di mercato, salendo di 0,3 punti nel solo ultimo trimestre e di 1,3 punti su base annua. Inoltre, la quota di mercati di Windows Phone è due volte più grande la quota di mercato di BlackBerry OS.

Il successo di Windows Phone è in gran parte dovuto ai telefoni Nokia della serie Lumia, i cui risultati sono stati nel Q3 2013 migliori di quanto le previsioni avevano anticipato. Gartner sottolinea che i finlandesi devono il loro successo alla gamma Lumia, ma allo stesso tempo l'agguerrita concorrenza di Andorid ha impedito a Nokia di crescere.

In generale, nelle vendite di telefoni cellulari (sia featurephones che smartphone), Samsung conduce con 117 milioni di unità e una quota di mercato del 25,7 per cento. Nokia è al secondo posto con 63 milioni di unità vendute e una quota del 13,8 per cento, mentre Apple è terza con una quota de 6,7 per cento.

Gli analisti di Gartner prevedono che le vendite di telefoni cellulari nel mondo sono su una buona strada per raggiungere 1,81 miliardi di unità alla fine del 2013, in aumento del 3,4 per cento rispetto al 2012.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?