Snapdragon 410, primo chip 64-bit di Qualcomm

 

Presentata da Qualcomm la nuova SoC Snap410, il suo primo chip con architettura 64 bit

Scritto da Simone Ziggiotto il 10/12/13 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2013

 

Snapdragon 410, primo chip 64-bit di Qualcomm

Presentata da Qualcomm la nuova SoC Snap410, il suo primo chip con architettura 64 bit. Chip destinato ai telefoni di fascia medio bassa.

Qualcomm ha annunciato il suo primo chipset mobile a 64-bit - il Snapdragon 410. Curiosamente, la SoC non è un chip di ultima generazione di fascia alta, ed è progettato per i dispositivi entry-level con costo inferiore i 150 dollari.

Oltre ad avere architettura a 64 bit, il Qualcomm Snapdragon 410 integra anche il modulo di rete 4G per il supporto della connettività LTE. Prodotto con un processo a 28nm, il chipset sarà disponibile con GPU Adreno 306, così come il supporto per la riproduzione video FullHD a 1080p e con una fotocamera da 13 megapixel.

Inoltre, il nuovo chip di Qualcomm supporterà configurazioni Dual SIM ma anche Triple SIM. Oltre all'LTE, le opzioni di connettività supportate sono anche il Wi-Fi, Bluetooth, NFC, e la radio FM. GPS, GLONASS, e nuovo il standard Beidou della Cina sono i moduli supportati per i servizi di localizzazione.

Il Qualcomm Snapdragon 410 supporterà tutti i principali sistemi operativi mobili, tra cui Android, Windows Phone e Firefox OS.

Il nuovo chip sarà disponibile per i produttori di dispositivi nella prima metà del 2014. I primi dispositivi disponibili in commercio sono attesi nella seconda metà dello stesso anno.

Di recente Qualcomm ha annunciato la sua nuova generazione di chipset per dispositivi di fascia alta, chiamata Snapdragon 805, che porta con sè tutta la potenza del precedente Snapdragon 800 a cui si aggiunge però il supporto per la grafica 4k, una maggiore velocità di clock del processore quad-core a 2,5 GHz e molto altro.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?