Come Asciugare uno Smartphone Bagnato

 

E' possibile che prima o poi un telefono si bagni o, peggio ancora, cada in uno specchio d'acqua

Scritto da Maurizio Giaretta il 15/01/14 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2014

 

Come Asciugare uno Smartphone Bagnato

E' possibile che prima o poi un telefono si bagni o, peggio ancora, cada in uno specchio d'acqua. Come fare per evitare che si danneggi irreparabilmente?

In questi casi viene richiesto un intervento semplice ma tempestivo. Innanzitutto la prima cosa da fare è spegnere immediatamente il telefono. Poi è bene aprirlo, magari estraendo la batteria, e lasciarlo asciugare per bene.

Solo quando c'è la certezza che non vi siano più tracce di liquido allora si può ricominciare a usarlo. Altrimenti si rischia un corto circuito, con conseguente esborso per l'acquisto di un nuovo modello.

IL RISO NON DEVE ESSERE COTTO

Alcuni suggerimenti - Un consiglio può essere quello di immergere il telefono nel riso - preferibilmente non cotto - , magari dopo averlo asciugato con l'aria calda di un phon, dopo averlo lasciato per un pò di tempo vicino al termosifone oppure dopo averlo lasciato al sole (se il tempo e il clima lo permettono).

Un'alternativa può essere quella di mettere il telefono sottovuoto facendo uso di appositi macchinari e di lasciarlo li per un paio d'ore. Il sistema è semplice, veloce e funziona molto efficacemente.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?