Winamp rivive sotto Radionomy, tante novita' annunciate

 

Winamp non muore, ma rivive sotto un diverso proprietario

Scritto da Simone Ziggiotto il 14/01/14 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2014

 

Winamp rivive sotto Radionomy, tante novita' annunciate

Winamp non muore, ma rivive sotto un diverso proprietario. Tante novità annunciate.

Dopo che era stata annunciata la morte del popolare player per desktop per il mese scorso, il software ha trovato nuova vita con Radionomy, un aggregatore di stazioni radio online che ha annunciato di aver acquistato sia Winamp che il sito di musica in streaming Shoutcast dal precedente proprietario AOL.

I termini dell'accordo non sono stati rivelati, anche se un sito di notizie belga dice che AOL ha acquistato una partecipazione parziale in Radionomy e quindi è come se, in parte, si fosse riacquista Winamp.

Come cambierà adesso Winamp sotto la sua nuova gestione? I cambiamenti saranno in meglio, secondo Radionomy. Al programma sarà aggiunto l'accesso a oltre 60.000 stazioni radio Internet, la riproduzione per 60 nuovi formati audio e video, 6.000 componenti aggiuntivi tra cui plug-in, altri servizi online e skin, oltre a strumenti per gestire i podcast. Il software sarà inoltre disponibile in 16 lingue diverse.

"Winamp è un top player indipendente che offre a milioni di persone le migliori funzionalità che un player può avere", ha detto il CEO di Radionomy Alexandre Saboundjian in un comunicato ufficiale. "Il suo ruolo è chiaro nella futura evoluzione dei media online - abbiamo intenzione di rendere il player onnipresente, con lo sviluppo di nuove funzionalità dedicate ai desktop, mobile, sistemi per automobili, dispositivi collegati, e tutte le altre piattaforme.".

Winamp doveva andare in pensione il 20 dicembre, e invece eccolo qui, pronto per una nuova vita.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?