Nintendo ammette: Wii U vende molto poco

 

Le cose si mettono male per Nintendo, con le vendite di Wii U che sono sono le aspettative

Scritto da Simone Ziggiotto il 18/01/14 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2014

 

Nintendo ammette: Wii U vende molto poco

Le cose si mettono male per Nintendo, con le vendite di Wii U che sono sono le aspettative.

Il presidente di Nintendo, Satoru Iwata, ha confermato che le vendite dell'ultima console della società, la Wii U, non sono riuscite a raggiungere gli obiettivi: "Non siamo riusciti a raggiungere il nostro obiettivo di vendite di hardware durante la fine dell'anno, quando solitamente le entrate sono più alte".

I numeri sono così bassi che Nintendo ha abbassato del 70 per cento le sue previsioni di vendite entro la fine di marzo. Nintendo prevede ora che il numero totale di console Wii U vendute fino al prossimo 31 marzo raggiungerà solo quota 2,8 milioni di unità. La società ha anche abbassato il numero di unità di 3DS che si aspetta di vendere, scese da 18 a 13.5 milioni.

Non è un segreto che le console di gioco portatili stanno vivendo davvero un momento difficile a causa della sempre crescente popolarità degli smartphone e dei tablet ed il conseguente miglioramento della qualità delle applicazioni di gaming mobile. I giochi sviluppati per smartphone sono di solito molto più economici da produrre, così i produttori ricevono margini di profitto più elevati per il tempo speso dietro lo sviluppo del software.

Per quanto concerne la sua console domestica, Nintendo trova difficoltà con la Wii U nel competere con le più "serie" console PS4 di Sony e Xbox One di Microsoft. Queste ultime console tendono ad attrarre più pubblico vista l'esclusività per le piattaforme di giochi come Call of Duty e Grand Theft Auto.

A non aiutare le vendite della Wii U ci sono poi le recensioni sempre meno entusiastiche che la console riceve. La principale causa di questo è la mancanza di un hardware potente, che non può competere in alcun modo con PS4 e Xbox One.

I numeri non mentono però: Nintendo si aspetta una perdita operativa di oltre 335 milioni di dollari quest'anno. Quindi, le cose non stanno andando per niente bene per Nintendo. Vedremo se Nintendo troverà una soluzione.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?