Guardian 2000, il drone che sorvola i cieli italiani

 

Si chiama ''Guardian 2000'' il drone da sorveglianza che sorvola i cieli italiani

Scritto da Simone Ziggiotto il 28/03/14 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2014

 

Guardian 2000, il drone che sorvola i cieli italiani

Si chiama ''Guardian 2000'' il drone da sorveglianza che sorvola i cieli italiani.

Dove non può arrivare l’uomo arriva la tecnologia. Ed è questo il principio di base per il quale è nato il Guardian 2000, costruito dalla AD Precision Mechanics (Adpm), start-up con sede a Monterotondo (Roma), per essere usato dal gruppo Securitas Metronotte, azienda leader in Italia nei servizi di vigilanza e sicurezza. La Securitas Metronotte aveva commissionato un prototipo di drone leggero ma in grado di volare su vaste zone riuscendo anche a riprendere cosa sorvola.

Il risultato è quindi un drone, una specie di mini-aeroplano radiocomandato, su cui è presente una videocamera orientabile che trasmette il flusso video anche a distanza. Il drone è in grado di lavorare in volo sia sotto controllo manuale che in maniera del tutto autonoma di notte. Il drone è in grado di volare ad una velocità massima di 45 KM/h per un tempo massimo di 45 minuti, dopodiché l'energia del motore elettrico si esaurisce.

La presentazione ufficiale del drone Guardian 2000 avverrà in occasione del Roma Drone Expo&Show, la prima fiera dedicata i droni in programma in Italia, che si svolgerà nel weekend del 24-25 maggio allo Stadio Alfredo Berra di Roma. Il programma della manifestazione prevede un workshop su ''Droni e sicurezza'', a cui sono stati invitati esperti delle Forze Armate, delle Forze dell'Ordine, dei Corpi armati dello Stato e della Protezione Civile.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?