Tablet: Crescita notevolmente ridotta nel 2014, boom dei Phablet

 

L'era dei Tablet volge al termine per lasciare spazio all'era dei Phablet

Scritto da Redazione il 04/06/14 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2014

 

Tablet: Crescita notevolmente ridotta nel 2014, boom dei Phablet

L'era dei Tablet volge al termine per lasciare spazio all'era dei Phablet. Questo in sintesi l'analisi del mercato dei dispositivi tablet Pc che, dopo un paio di anni di ottimi risultati, ora iniziano a frenare in maniera piuttosto marcata.

La motivazione è principalmente dovuta all'evoluzione degli smartphone che oggi viaggiano sempre di più nella fascia tra 5.5 e 7 pollici, piuttosto grandi per poter tranquillamente fare a meno di un tablet Pc, soprattutto se di dimensione ridotta.

Tengono invece i tablet con display da 10.1 pollici o superiore che godono ancora di un mercato piuttosto esclusivo.

Secondo i dati forniti da IDC, il mercato dei tablet nel 2014 dovrebbe raggiungere quota 261 milioni di unità, il 12% in più rispetto al 2013 che ha visto arrivare sul mercato 245 milioni di unità (+51% rispetto al 2012).

Le vendite dei dispositivi che rientrano nella categoria Phablet hanno invece beneficiato di una netta crescita, tanto che oggi rappresentano oltre il 10% di quota mercato degli smartphone per un totale di 30 milioni di unità vendute sui circa 300 milioni di smartphone totali.

Non solo un problema di display, ma anche di evoluzione. Diversamente dal comparto smartphone, che galoppa a ritmi sostenuti da diversi anni, il mercato tablet Pc gode di una relativa tranquillità, tanto che ad oggi, milioni di tablet venduti anche diversi anni fa resiste ancora senza problemi.

Difficile per l'utente disfarsi di un tablet per acquistarne uno più recente visto l'utilizzo piuttosto blando, spesso limitato alla navigazione web o l'utilizzo di poche e semplici applicazioni.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?