Star N9500, smartphone cinese con malware incorporato

 

G Data ha esaminato il software di un campione di telefoni Star N9500, clone cinese del Samsung Galaxy S4, per scoprire che lo smartphone viene venduto con un malware integrato nel software in grado di copiare i dati personali e fare molto altro ai danni dell'utente

Scritto da Simone Ziggiotto il 18/06/14 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2014

 

Star N9500, smartphone cinese con malware incorporato

G Data ha esaminato il software di un campione di telefoni Star N9500, clone cinese del Samsung Galaxy S4, per scoprire che lo smartphone viene venduto con un malware integrato nel software in grado di copiare i dati personali e fare molto altro ai danni dell'utente.

Per chi cerca di acquistare il Samsung Galaxy S4 e in rete trova un'offerta molto allettante per farlo suo (sotto i 170 euro) fate bene attenzione perchè potrebbe trattarsi non dell'originale Galaxy S4 venduto da Samsung ma bensì del clone cinese chiamato Star N9500, il quale viene pre-installato con un virus, un malware molto pericoloso per la privacy.

Prodotto dall'azienda cinese Star, il N9500 a livello estetico assomiglia molto al Samsung Galaxy S4 ma internamente include il trojan "Uupay.D" che copia e salva tutte le informazioni personali presenti nel dispositivo, usa il microfono per registrare le chiamate e i suoni ambientali , anche quando è in stand-by. E non è finita mica qui: il malware è anche in grado di mandare messaggi a numeri a pagamento per la sottoscrizione a servizi in abbonamento. Il programma consente anche ai criminali di installare delle applicazioni che consentono di controllare da remoto il telefono, compresi videocamera e microfono.

Il malware è difficile da scovare, perchè si nasconde all'app Google Play, la quale risulta l’unico processo attivo sul telefono. "L’unica cosa che gli utenti possono vedere è un’app con l’icona del Google Play Store nei processi attivi" ha detto Christian Geschkat di G Data (un’azienda tedesca che produce software antivirus), secondo il quale "l’applicazione è completamente nascosta".

Chi è in possesso dello Star N9500 non può in alcun modo rimuovere il Trojan perché fa parte del firmware dello smartphone. A tal proposito, un ricercatore di Kaspersky ha detto che l’N9500 "esce dalla fabbrica con un ampio programma di spionaggio", mentre Geschkat ha detto che "sono praticamente senza limiti le opzioni di utilizzo di questo programma spia" e che gli hacker "hanno un accesso totale allo smartphone".

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?