Recensione localizzatore GSM Isnatch, rintracciare la nostra auto diventa semplicissimo

 

Oggi affronteremo insieme la recensione di un’accessorio molto particolare ma al tempo stesso interessante, si tratta di un localizzatore GSM denominato Isnatch realizzato dall’azienda GBC

Scritto da Pietro Oliveri il 10/07/14 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2014

 

Recensione localizzatore GSM Isnatch, rintracciare la nostra auto diventa semplicissimo

Oggi affronteremo insieme la recensione di un’accessorio molto particolare ma al tempo stesso interessante, si tratta di un localizzatore GSM denominato Isnatch realizzato dall’azienda GBC.

Il dispositivo ha un costo di 59,90 euro ed è disponibile online presso vari store, per esempio Amazon lo propone al seguente indirizzo.

All’interno della confezione di vendita troviamo il nostro localizzatore, un cavetto USB Micro per ricaricare la batteria del prodotto ed il manuale di istruzioni dove troviamo riportati tutti i codici indispensabili per il funzionamento.

La batteria integrata è da 150 mAh, si ricarica in circa 20 minuti ed offre un’autonomia di 72 ore.

Per funzionare il prodotto ha bisogno di una Sim Card in formato standard di cui ovviamente dobbiamo sapere il numero, è fondamentale che la Sim non abbia un codice PIN abilitato.

Il lato principale comprende l’ingresso della Sim.

Dall’altra parte invece troviamo il connettore Micro USB ed il tasto di accensione.

Sopra troviamo un piccolo LED che si accende per pochi istanti quanto attiviamo il prodotto.

Cosa possiamo fare con questo dispositivo?

L’utilizzo principale è quello di nasconderlo per esempio nella nostra auto per sapere in ogni istante dove si trova, ovviamente può essere utilizzato anche in moltissimi altri casi.

Il prodotto in poche parole ci invia tramite SMS un link che ci riporta all’applicazione Google Maps mostrandoci l’indirizzo dove la localizzazione viene effettuata.

Se tutto questo non vi bastasse sappiate che Isnatch ha anche un microfono integrato che ci permette di ascoltare cosa succede intorno al nostro localizzatore, è anche possibile impostare un numero di amministrazione per gestire il tutto solamente da un’utenza.

Vi lasciamo ora alla nostra recensione completa dove vi mostriamo il funzionamento del prodotto, al seguente indirizzo potete trovare il sito ufficiale.

Recensione localizzatore GSM Isnatch, rintracciare la nostra auto diventa semplicissimo


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?