Smartshoe, dall'India arriva la risposta a Smartwatch e Smartglass

 

Dall'India arriva la risposta aglii smartglass e agli smartwatch: la 'smartshoe', ovvero la scarpa intelligente che è in grado di collegarsi allo smartphone

Scritto da Maurizio Giaretta il 28/07/14 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2014

 

Smartshoe, dall'India arriva la risposta a Smartwatch e Smartglass

Dall'India arriva la risposta aglii smartglass e agli smartwatch: la 'smartshoe', ovvero la scarpa intelligente che è in grado di collegarsi allo smartphone.

La startup indiana Ducere Technologies sta per lanciare il paio di scarpe dotato di connessione Bluetooth e di altre chicche hi-tech. Il nuovo prodotto si chiama smartshoe e, nell'ambito della tecnologia indossabile, rappresenta la risposta a tutti quei dispositivi che lentamente stanno apportando delle modifiche al nostro modo di vivere, come gli orologi e gli occhiali 'intelligenti'.

Le scarpe, il cui nome commerciale è Lechal ("portami con te"), saranno in vendita da Settembre al prezzo di un centinaio di euro. Funzionano in abbinamento con il telefono, con l'applicazione Google Maps. Sono in grado di vibrare per segnalare a chi le indossa che, lungo un percorso, è arrivato il momento di cambiare direzione. Inoltre sono in grado di far capire da che parte girare per arrivare a destinazione.

POTRANNO ESSERE USATE DAGLI IPOVEDENTI, MA IL LORO POTENZIALE E' BEN PIU' AMPIO

"Le scarpe sono un'estensione naturale del corpo umano. Quando si lascia casa si può non avere orologio o braccialetto, ma non si possono non avere le scarpe", fa notare in un'intervista al Wall Street Journal Krispian Lawrence, 30 enne cofondatore e capo dell'azienda indiana.

Per gli ipovedenti - Lechal può tornare molto utile alche per gli ipovedenti, che solitamente fanno uso o di animali o dei bastoni appositi. Avere uno strumento che sia in grado di far sapere quando e dove svoltare può facilitare la vita a molte persone. "E' proprio qui che arriviamo noi, per colmare la lacuna", aggiunge il signor Lawrence.

Enorme potenziale - Il potenziale delle smartshoe è molto ampio. Queste possono essere usate anche da chi va a correre (per il computo della distanza o delle calorie bruciate), durante i giri in bicicletta e in molte altre attività fisiche. Oppure mentre si visita una città straniera. Tutti costoro potrebbero ottenere informazioni sulle svolte da fare senza dover ogni volta fermarsi per guardare il telefono.

Disponibilità e prezzo - Le scarpe sono sviluppate in India e prodotte in Cina. Il loro costo, come anticipato, sarà sui 100 euro (100-150 dollari). Saranno in vendita da Settembre in mercati selezionati e saranno disponibili nei colori rosso e nero.

Per altre informazioni è possibile consultare il sito Lechal.com.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?