LG G3 vs Samsung Galaxy S5, il nostro confronto

 

Lg G3 o Samsung Galaxy S5 ? Vuoi sapere qual'è lo smartphone migliore tra Lg G3 e Galaxy S5? Cerchiamo di scoprirlo insieme grazie al nostro confronto completo! Materiali, costruzione e design: I due dispositivi adottano nella parte anteriore un vetro Gorilla Glass di terza generazione che promette di resistere a graffi ed urti di lieve entità

Scritto da Pietro Oliveri il 08/08/14 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2014

 

LG G3 vs Samsung Galaxy S5, il nostro confronto

Lg G3 o Samsung Galaxy S5 ? Vuoi sapere qual'è lo smartphone migliore tra Lg G3 e Galaxy S5? Cerchiamo di scoprirlo insieme grazie al nostro confronto completo!

Materiali, costruzione e design:

I due dispositivi adottano nella parte anteriore un vetro Gorilla Glass di terza generazione che promette di resistere a graffi ed urti di lieve entità.

Tutto il resto della scocca è realizzato in plastica (policarbonato) che in Galaxy S5 trova una trama a puntini ed un materiale gommato che ne aumenta il grip e quindi la presa mentre in LG G3 trova una colorazione che ricorda il metallo ma che essendo liscia lo rende più scivoloso.

La costruzione è ottima in entrambi i casi così come la sensazione tra le mani ma la cover posteriore del prodotto di LG risulta essere più solida, si ha quasi la sensazione di avere tra le mani un telefono senza cover removibile.

Il design è caratterizzato da due filosofie differenti, LG ha spostato tutti i tasti sul retro e mantenuto un prodotto molto più semplice e pulito mentre Samsung ha deciso di mantenere la configurazione dei precedenti modelli realizzando però un prodotto leggermente più squadrato.

Hardware:

Sotto alcuni aspetti i dispositivi sono nati con la stessa filosofia dato che adottano: processore Qualcomm Snapdragon 801 Quad Core da 2,5 Ghz, 2 GB di memoria RAM, 16 GB di memoria interna, GPU Adreno 330, espansione di memoria via Micro SD fino a 128 GB ed Android 4.4.2 Kit Kat.

Precisiamo subito che di LG G3 esiste anche la versione 32 GB con 3 GB di memoria RAM che costa comunque di listino meno del Galaxy S5 ma in questo caso abbiamo voluto utilizzare la versione più simile al top di gamma Samsung e quindi quella con 2 GB di RAM e 16 GB di memoria.

Lg G3 adotta un display da 5,5 pollici LED IPS con risoluzione di 2560 x 1440 pixel (Quad HD 534 ppi), fotocamera da 13 megapixel con LED Flash doppio, stabilizzatore ottico OIS Plus, laser per la messa a fuoco rapida e batteria da 3000 mAh.

Samsung Galaxy S5 invece adotta un display da 5,1 pollici Super Amoled Full HD 1920 x 1080 pixel (432 ppi), fotocamera da 16 megapixel con LED Flash e sensore Isocell, sensore per la lettura del battito cardiaco, lettore d’impronte digitali e batteria da 2800 mAh.

Parliamo subito di display, nonostante sulla carta la qualità è a favore di LG G3 sul campo la storia cambia e non di poco.

La risoluzione alla vista dell’occhio umano è praticamente identica e questo porta dei vantaggi ad S5 perchè deve gestire meno pixel e quindi avrà un consumo energetico minore.

Il display di Samsung offre dei colori più “sparati” se non settato a dovere ma al tempo stesso all’esterno è molto più visibile e soprattutto offre dei contrasti molto più accentuati grazie alla profondità dei colori scuri che contraddistingue la tecnologia Amoled.

Parlando invece di fotocamere troviamo una qualità molto simile in entrambi, con qualunque dei due dispositivi si riescono a scattare con facilità fotografie di altissimo livello anche se dobbiamo ammettere che l’interfaccia dell’applicazione utilizzata da LG risulta essere molto più semplice.

Due fattori molto importanti da valutare prima di acquistare uno Smartphone sono autonomia e ricezione, in questo caso in tutti e due i campi il prodotto di LG risulta essere meno performante.

Per quanto riguarda l’autonomia la differenza è abbastanza sostanziale, durante i nostri test con LG G3 non siamo mai arrivati oltre alle 8/9 ore di utilizzo mentre con Galaxy S5 abbiamo toccato anche quota 11/12 ore.

Ricezione superiore per Galaxy S5 in ogni campo, non freintendeteci il G3 prende anche abbastanza bene ma ha uno switch molto lento della connessione dati e soprattutto ogni tanto va in 3G quando con S5 siamo in LTE a tacche piene.

Software:

Tutti e due adottano Android nella versione 4.4.2 Kit Kat ma le interfacce adottate sono graficamente differenti e funzionalmente identiche.

Samsung ha mantenuto la classica Touch Wiz che ormai abbiamo imparato a conoscere sostituendo solo la grafica delle icone presenti nelle impostazioni e nella barra delle notifiche mentre LG ha stravolto il design semplificandolo.

In entrambi i casi qualcosa non quadra perchè alcuni menu hanno icone quadrate ed alcuni tonde, se siete pignoli come noi questa cosa non passerà di certo inosservata.

Samsung Galaxy S5 comunque risulta essere più veloce e fluido mentre LG G3 sta pian piano migliorando aggiornamento dopo aggiornamento.

Conclusioni:

S5 meglio di G3 o viceversa? La risposta come sempre dipende da voi e dal vostro tipo di utilizzo, noi per il momento puntiamo su Galaxy S5 anche se pensiamo che G3 abbia ancora un grand margine di miglioramento che speriamo LG riesca a sfruttare.

LG G3 vs Samsung Galaxy S5: Colossi Android a Confronto

 
Samsung Galaxy S5 è individuato da molti come lo smartphone Android di riferimento. Le cose tuttavia potrebbero cambiare con la recente introduzione di Lg G3Qual è il migliore tra i due? Scopriamolo insieme.
 
Hanno tutti e due schermi da 5 pollici con risoluzioni esagerate, hanno fotocamere che restituiscono immagini di qualità sempre migliore, hanno una buona dose di memoria, la capacità di elaborazione non manca a nessuno, così come la connessione di rete 4G. La sfida comunque è meno semplice del previsto. Delle differenze ci sono, che riguardano il design e la presenza di alcuni sensori (impronte digitali e cardiofrequenzimetro su tutti), per non parlare della permeabilità all'acqua.
 
Ora ci soffermeremo principalmente sulle differenze. Per fare un confronto tra le altre specifiche tecniche è sempre possibile guardare la tabella seguente (cliccandoci sopra si può vedere il confronto integrale tra G3 e Galaxy S5 su PianetaCellulare.it).
 
Schermi in alta definizione e oltre - Il nuovo G3 mette letteralmente KO il top di gamma della rivale coreana. Il motivo è presto spiegato: sui 5,5 pollici del pannello touchscreen sono racchiusi ben 1440 x 2560 pixel, per una densità di 538 (cinquecentotrentotto!) ppi. Galaxy S5 invece si 'limita' a un 5,1 pollici Full HD (1080 x 1920 pixel). Ah, ora ci limitiamo a parlare della risoluzione e non della qualità dell'immagine, per il semplice fatto che questo'ultima è già tra le migliori in circolazione, al pari del Retina Display di iPhone 5S.
 
C'è tuttavia un problema. Già il Full HD su 5,1 pollici, pari a 432 ppi, tende a essere esagerato per il semplice fatto che l'occhio umano non distingue oltre i 300 ppi (il Retina Display è a 326 ppi). Dunque diventa addirittura ridicola la presenza di 538 punti per pollice di G3, che a questo punto serve solo a far lavorare di più il processore e che dunque si traduce in un consumo maggiorato di energia. Un Full HD sarebbe stato più che sufficiente.
 
Fotocamere - La battaglia dei Megapixel ormai appartiene al passato. I pixel sono diventati così tanti (vi siete mai chiesti quanti sono in realtà 16 Megapixel? Corrispondono a quasi 8 volte il Full HD) che tra 13 e 16 praticamente non ci sono differenze. La discriminante piuttosto è la dimensione del sensore fotografico, che su G3 è di 1/3 pollici (0,33 pollici), mentre su S5 è di 1/2,6 pollici (0,38 pollici). 1 pollice equivale a 2,54 centimetri.
 

 
Sensore più grande equivale a maggior ingresso di luce, che equivale a una qualità migliore dell'immagine.
Elemento distintivo invece lo troviamo nella registrazione dei video al rallentatore. Partendo dal presupposto che entrambi gli sfidanti registrano a risoluzione 4K, la differenza la fanno gli slow motion. E su questo campo le differenze ci sono. G3 registra video 1080p a 120 fotogrammi al secondo. S5 invece fa registrare al rallentatore al massimo in 720p, raggiungendo comunque l'1/8 di secondo.
 
Processori e memoria - Sui entrambi è presente un cuore pulsante Snapdragon 801 quad core. Per quanto riguarda la memoria, c'è una piccola differenza. Su G3 la versione 16 GB viene venduta con 2 GB di RAM, mentre quella con 32 GB è accessoriata con 3 GB di RAM. S5 invece ha 2 GB di RAM e basta. Per entrambi comunque è contemplata la possibilità di estendere la memoria usando le schede microSD fino a 128 GB.
 
Dopo aver parlato di schermo, fotocamera e memoria, continuiamo nel confronto tra Samsung Galaxy S5 e Lg G3 nell'intento di scoprire se uno sia migliore dell'altro. Ora focalizziamo la nostra attenzione sul design, sui sensori cardio e di impronte e sulla resistenza all'acqua. Infine giunge il momento delle conclusioni.
 
Design: simil-pelle vs simil-metallo - Nessuno dei due è in grado di proporre la struttura metallica tanto apprezzata su iPhone 5S o su Htc One M8. G3 comunque si sforza, presentando un materiale plastico in simil-alluminio. Galaxy S5 invece ha un policarbonato posteriore in simil-pelle (i più faziosi sostengono che assomigli tanto a un cerotto).
 
Cardio e impronte digitali - Qua G3 rimane a bocca asciutta, in quanto è solo il concorrente di Samsung a vantare la presenza dei due. Il lettore di impronte può essere usato anche per i pagamenti su PayPal. Non è comunque detto che si tratti di un qualcosa di indispensabile, anzi, G3 potrebbe essere la scelta giusta per chi non volesse "regalare" la propria impronta biometrica a terzi. Il cardiofrequenzimetro invece è interessante, le prospettive per il suo utilizzo sono enormi ma per il momento le applicazioni medicali che lo supportano sono ancora limitate.
 
Resistenza all'acqua - Sensori a parte, il vero vantaggio di Galaxy S5 a questo punto sta nella certificazione IP67. Se il telefono cade in acqua, o se lo si usa sotto la pioggia, non ci si deve affatto preoccupare. LG invece non ha pensato a questo e pertanto il telefono è meno duttile.
 
Software - Facendo una media delle numerose funzioni software integrate in ciascuno degli smartphone, potremmo sommariamente dire che si raggiunge un livello di parità. Se dovessimo citare una caratteristica meritevole per ciascuno, per GS5 diremmo l'Ultra Power Saving Mode, che allunga notevolmente l'autonomia in caso di necessità, mentre per G3 sottolineeremmo la tastiera Smart Keyboard, che ha la funzione di ridimensionare la dimensione dei tasti nella tastiera qwerty in funzione della modalità di scrittura dell'utente.
Non dimentichiamo comunque che alla base di tutto ciò c'è il sempre apprezzato Android, che per l'occasione è aggiornato all'ultima versione, la 4.4.2 KitKat.

CONCLUSIONI
In entrambi i casi se si acquista uno dei due si sarà soddisfatti. La batteria non manca in nessuno dei casi: GS5 ne ha una 2800 mAh e G3 un'altra a 3000 mAh ed entrambe sono rimovibili. Il divertimento che deriva dalle immagini sullo schermo in alta definizione, dalla fotocamera con buone prestazioni, dal software Android 4.4 aggiornato e dalla miriade di applicazioni non mancherà. Dal punto di vista pratico, S5 è un pò meno ingombrante (5,1 vs 5,5 pollici), anche se c'è da dire che quello delle dimensioni è un tema che va a preferenze individuali.
 
G3 ha uno schermo con definizione assurda. S5 invece, oltre ai sensori di impronte e al cardiofrequenzimetro, ha il vantaggio di essere impermeabile (cosa non da poco per garantire la longevità di un telefono che costa 600 euro).

Vi lasciamo ora al nostro confronto completo, buona visione!

LG G3 vs Samsung Galaxy S5, il nostro confronto


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?