Londra: 10 mila sterline, tablet e Pc per conquistare gli studenti

 

Mentre in Italia la maggior parte degli studenti universitari e neolaureati è costretta a fare le valigie o, nella migliore delle ipotesi, passare cinque anni trattati nei peggiori dei modi, in Gran Bretagna, la questione cambia decisamente di tono

Scritto da Redazione il 14/08/14 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2014

 

Londra: 10 mila sterline, tablet e Pc per conquistare gli studenti

Mentre in Italia la maggior parte degli studenti universitari e neolaureati è costretta a fare le valigie o, nella migliore delle ipotesi, passare cinque anni trattati nei peggiori dei modi, in Gran Bretagna, la questione cambia decisamente di tono.

Tanto per dare un chiaro esempio di questa enorme differenza di trattamento, vi riporto oggi il caso inglese, piuttosto palese e totalmente differente da quanto è possibile sentire in terra italiana. Nelle settimane scorse, abbiamo potuto vedere, con un pò di tristezza, l'ennesimo caos relativo ai corsi di laurea a numero chiuso, che sono ormai davvero tanti, quasi che studiare e avere laureati sia davvero un peso e un fastidio per questo paese.

E come sempre, il tutto condito dalle gravi inefficienze, dagli scandali e dai ricorsi al Tar.

Mentre gli studenti italiani vengono trattati come elementi di fastidio ai quali dover dare un servizio, oltre la manica, le Università si contendono a colpi bassi i migliori studenti possibili, quasi fossero discoteche che tentano di accaparrarsi quanti più passanti possibili in una delle tante vie del divertimento estivo.

Per accaparrarsi i migliori studenti, le università inglesi offrono bonus da capogiro, libri gratuiti, iscrizioni gratuite a corsi, attività sportive, campus e tanto altro ancora, mente gli studenti italiani oggi sono alle prese con libri costosissimi, viaggi in cerca di stanze e lavori part time per mantenersi durante gli studi.

Bonus poi arricchiti da un semplice Pc, un tablet o arrivare addirittura ad una sorta di stipendio, fino a 10.000 sterline in contanti come bonus di benvenuto, come il caso della University of East London.



 

Non è l'unica università a sganciare: tanti gli esempi di borse di studio decisamente belle gonfie, che si aggirano mediamente tra le 5000 e le 9000 sterline come i casi delle Università di Surray, Greenwich, Reading, Nottingham e la Newman University di Birmingham.

Pagati per eccellere. Davverso una storia insolita per noi.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?