Mercato PC frena caduta grazie a Windows XP

 

Il mercato dei Pc frena la caduta che ormai si protrae da diversi anni, colpito in maniera significativa non tanto dalla crisi, quanto dalla rapida evoluzione di smartphone e tablet Pc che nel 2015, dovrebbero superare i rivali per numero di dispositivi venduti

Scritto da Redazione il 31/08/14 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2014

 

Mercato PC frena caduta grazie a Windows XP

Il mercato dei Pc frena la caduta che ormai si protrae da diversi anni, colpito in maniera significativa non tanto dalla crisi, quanto dalla rapida evoluzione di smartphone e tablet Pc che nel 2015, dovrebbero superare i rivali per numero di dispositivi venduti.

Come indicato da IDC, il mercato dei Pc nel 2014 dovrebbe chiudere con un calo del 3.7%, un dato migliore rispetto al calo del 6% ipotizzato a Gennaio.

I mercati emergenti confermano la concorrenza schiacciante di tablet Pc e device simili mentre a trainare i numeri, ci hanno pensato questa volta i mercati cosidetti maturi, quelli occidentali, alle prese con la sostituzione di Pc dopo la dipartita di Windows XP.

Il segmento Business ha fatto registrare infatti una crescita positiva del 5.4%.

L'evoluzione dei tablet verso display più contenuti, tra phablet da 5.5 pollici e tablet da 7 a 10 pollici, ha ridotto le pressioni sul comparto Pc e Notebook, che potrebbero sperare di mantenere un buon trend anche nel 2015.

Il mercato dei Pc è piuttosto eterogeneo e variegato. Li dentro troviamo molti segmenti, dai Desktop ai Notebook, dai prodotti ultra low cost a quelli di fascia alta, dai netbook ai trasformabili. Alcune categorie mostrano segnali di tenuta piuttosto buona, soprattutto il segmento dei notebook low cost e dei netbook, che offrono dotazioni simile ai tablet Pc ma maggiori potenzialità di utilizzo.

C'è poi da considerare la rivalutazione del mercato dell'usato, che sta iniziando a riprendersi, complice la crisi, che spinge a riparare i vecchi Pc o effettuare upgrade in alternativa alla loro totale sostituzione.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?