Yahoo ringrazia Alibaba, incassati 8,3 miliardi di dollari

 

Yahoo!, una delle principali società investitrici su Alibaba, ringrazia la società cinese per l'ottimo debutto in borsa, con il titolo schizzato alle stelle e capace di polverizzare il precedente record di Visa con oltre 21 miliardi di incasso

Scritto da Redazione il 21/09/14 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2014

 

Yahoo ringrazia Alibaba, incassati 8,3 miliardi di dollari

Yahoo!, una delle principali società investitrici su Alibaba, ringrazia la società cinese per l'ottimo debutto in borsa, con il titolo schizzato alle stelle e capace di polverizzare il precedente record di Visa con oltre 21 miliardi di incasso.

Yahoo detiene una quota piuttosto grande, pari a circa 523 milioni di azioni per un controvalore di circa 35 miliardi di dollari al prezzo di partenza di 68 dollari. Una cifra che in realtà si è trasformata ad oltre 45 miliardi di dollari dopo il primo giorno di quotazione.

Durante l'IPO del colosso Cinese, Yahoo  ha preferito cedere tutto il primo pacchetto al prezzo di apertura, pari a 121 milioni di azioni a 68 dollari, senza voler attendere sorti migliori. In poche ore, il titolo è salito a 93 dollari toccando quota 101 dollari di record.

L'incasso generato da Yahoo è stati pari a 8,3 miliardi di dollari, circa 3 miliardi in meno rispetto a quanto incassabile attendendo un paio d'ore. La mossa frettolosa come riportato da oltreoceano ha fatto perdere a Yahoo circa 3 miliardi di dollari. Con una vendita più occulata, Yahoo avrebbe potuto incassare 11,3 miliardi di dollari.

Yahoo detiene ancora circa 401 milioni di azioni di Alibaba, che ad oggi valgono circa 37 miliardi di dollari, praticamente quasi più del valore stesso di Yahoo, valutato 40,9 miliardi, anche per via delle ingenti risorse liquide ora a disposizione.

Sorte diversa per Softbank, altro investitore top di Alibaba, che ha preferito addirittura tenersi tutte le azioni in portafoglio, raddoppiando o quasi, il valore patrimonializzato.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?