Android KitKat : 24,5 per cento ad Agosto, 18 per cento a Luglio e 1 per cento al debutto

 

Ad agosto 2014 la quota di Android 4

Scritto da Simone Ziggiotto il 11/09/14 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2014

 

Android KitKat : 24,5 per cento ad Agosto, 18 per cento a Luglio e 1 per cento al debutto

Ad agosto 2014 la quota di Android 4.4 KitKat è salita al 24,5%, ma Jelly Bean domina ancora il mercato con quota al 53%.

Google ha rilasciato il suo rapporto di distribuzione Android per il mese di agosto 2014. Non sorprende che è in continua crescita Android 4.4 KitKat, la cui quota di mercato è sempre più grande - KitKat ora viene eseguito su quasi un quarto di tutti i dispositivi Android venduti (24,5% per la precisione).

Il guadagno di Android 4.4 KitKat è venuto in gran parte a spese di Android 4.1 Jelly Bean e Android 4.0 Ice Cream Sandwich. Entrambe le build hanno perso parte della loro quota nel mese di agosto. Android 4.2 e Android 4.3 Jelly Bean hanno registrato un lieve aumento della loro quota, e sono ora al 20.7% e 8%. Android 2.3 Gingerbread è sceso al 11,4% di quota, mentre Android 2.2 Froyo rimane sullo 0,7% di tutti i dispositivi.

Non ci aspettiamo alcun drammatico cambiamento per il mese di settembre - Android 4.4 KitKat continuerà sicuramente a crescere. Solo il lancio di Android L potrà cambiare le cose, ma dovranno passare comunque diversi mesi perchè i produttori inizino a rilasciare gli aggiornamenti per i telefoni già venduti.

Android, distribuzione a Giugno 2014: KitKat sale al 18 per cento

 
A Giugno 2014 la distribuzione di Android vede Jelly Bean alimentare la maggiorparte degli smartphone Android (56,6%), con KitKat che continua inesorabile a guadagnare terreno (17,9%).

L'ultima analisi sullo stato di distribuzione di Android di Google relativo al mese di Giugno 2014 vede l'ultima versione di Android, la 4.4 KitKat, continuare a guadagnare terreno rispetto alle vecchie versioni. KitKat ha guadagnato 4,1 punti sopra la sua quota registrata nel mese di maggio, e ora si attesta al 17,9 per cento.
La crescita di Android KitKat nel mese di Giugno 2014 è avvenuta a scapito di quasi ogni altra generazione di Android con l'eccezione della versione 4.2 Jelly Bean, che ha visto una crescita di 0,6 punti percentuale. Jelly Bean detiene ancora la parte più importante della torta: con le sue tre API, Jelly bean detiene una quota del 56,5 per cento della distribuzione complessiva di Android.
 
Le versioni più antiquate di Android, v2.2 Froyo e 2.3 Gingerbread, hanno visto scendere la loro rispettiva quota di 0,1 e 1,4 punti percentuale, e ora insieme alimentano il 14,2 per cento di tutti gli smartphone Android.
 
Le percentuali del Google Developers Blog riguardano esclusivamente i dispositivi (smartphone, tablet e lettori multimediali) che si sono collegati al Google Play almeno una volta in un periodo di 7 giorni conclusosi l'1 Aprile.
 

Android: statistiche Luglio 2014, KitKat rallenta la crescita

 
Sono stati pubblicati i dati ufficiali della distribuzione di Android relativi a Luglio 2014. Jelly Bean è installato su più della metà degli smartphone e dei tablet. KitKat invece si avvicina al 20%. Resistono le versioni più vecchie del sistema operativo, Gingerbread e Ice Cream Sandwich in testa.
 
Come ogni mese il colosso di Moutain View ha scattato la fotografia sullo stato di salute di Android e come ogni mese la prima cosa che si nota è la frammentazione. E' inutile dire che questa sia inevitabile, considerato che su molti telefoni in vendita ancora oggi si trovano versioni software antiquate, specialmente la 2.3 Gingerbread. Bisognerebbe evitare che nei negozi venissero venduti telefoni 'nuovo' con Gingerbread, poichè sono antiquati ancor prima dell'acquisto.
 

 
Due rilevazioni fa KitKat si era presa una quota dell'8,5%, per salire il mese scorso al 13,6%. Ora è arrivata al 17,9%, calando leggermente il ritmo. Di contraltare le versioni inferiori sono ancora presenti. 2.3 Gingerbread occupa il 13,5%, una fetta 'dura a morire' proprio per il motivo che abbiamo enunciato a inizio articolo ma comunque in calo se si tiene conto che un mese fa aveva ottenuto il 15,7%.
 
Per quanto riguarda altre versioni meno recenti, quelle che fanno parte della famiglia Jelly Bean, si arriva in totale a 55 punti percentuali. La 4.1.x si prende la fetta maggiore, il 27,8%, la 4.2.x ottiene il 19,7% e la 4.3 si prende il 9,0%. Non ci siamo dimenticati inoltre di Android 4.0 Ice Cream Sandwich, che resiste imperterrita con l'11,4%.
 

 
Altro elemento che interessa gli sviluppatori è la dimensione e la densità di pixel degli schermi. La stragrande maggioranza dei dispositivi (80,6%) ha uno schermo con dimensione "normale", mentre le alte densità (high-dpi e xhdpi) superano complessivamente il 50%. Tutti questi dati sono riepilogati nel grafico e nella tabella precedenti.
I dati sono stati raccolti in 7 giorni. La rilevazione si è conclusa il 7 Luglio. Considerato che il Google Play Store supporta dispositivi con Android 2.2 Froyo e versioni successive, quelli più vecchi non vengono mostrati. Secondo i dati di accesso ai server di Google, e non al Google Play, questi ultimi comunque ad Agosto dell'anno scorso erano meno dell'1%.
 
Ad Aprile 2014 per la frammentazione di Android cresce di 3,2 punti percentuale KitKat, versione che ha una quota di mercato complessiva dell'8,5 per cento.
Ancora un altro mese è passato (aprile 2014) e Google ha pubblicato le statistiche sulla distribuzione delle varie versioni di Android.
Nel mese di aprile 2014, è in crescita la diffusione di Android KitKat, versione che guadagna 3,2 punti percentuale, portando la propria quota di mercato complessiva al 8,5 per cento.
 
Le tre distribuzioni di Jelly Bean sono meno presenti, ma ancora rimane la versione più largamente adottata con la sua quota del 60,8 per cento. Nello specifico, Android Jelly Bean 4.1.x ha una quota del 33,5 per cento, JB 4.2.x del 18,8 per cento e JB 4.3 dell'8,5 per cento.
 
Come ci si potrebbe aspettare tutte le versioni precedenti di Jelly Bean persono terreno - Android 4.0 Ice Cream Sandwich è sceso dello 0,7 per cento, con una quota ora al 13,4 per cento; Gingerbread ha perso 1,6 punti ed è ora al 16,2 per cento; mentre Froyo è sceso di 0,1 punti, ora all'1 per cento. Honeycomb è ancora fermo allo 0.1 per cento.
Nota sull'indagine: i dati sulla frammentazione di Android per il mese di Aprile 2014 sono stati raccolti da Google negli ultimi 7 giorni terminati il 1 Maggio 2014 e tutte le versioni con meno dello 0,1 per cento non sono tenute in considerazione.
 

Android a novembre 2013: debutta KitKat con l'1,1 per cento di quota

 
A novembre 2013 debutta sul mercato Android 4.4 KitKat, già presente con una quota di oltre l'1 per cento. Cresce Jelly Bean, mentre calano tutte le precedenti generazioni al di fuori di Honeycomb, che rimane stabile poco sopra lo zero per cento.

Google ha rilasciato, come ogni mese, i numeri relativi al tasso di distribuzione del suo sistema operativo mobile Android, differenziando le varie versioni piu' diffuse nel mese di novembre 2013.
 
Questo ultimo rapporto vede la versione Android 4.4 KitKat al debutto con una quota di mercato dell'1,1 per cento rispetto a tutte le installazioni Android.
Non sorprende che la precedente versione di KitKat, Android Jelly Bean, in tutte le sue varietà, continua a guadagnare terreno. Tutte e tre le generazioni di Jelly Bean hanno aumentato la loro quota rispetto al mese scorso.
 
Android diffusione novembre 2013
 
Per le versioni piu' datate, Android 2.2 Froyo, 2.3 Gingerbread 4.0 Ice Cream Sandwich, invece, continuano il loro lento declino. Tutte e tre le versioni hanno visto diminuire la loro quota di mercato nel complesso. Gingerbread e Ice Cream Sandwich sono le versioni con il maggior tasso di decrescita registrato - rispettivamente in perdita del 2,2 per cento e del 1,2 per cento - rispetto al mese passato.
Curiosamente, Android 3.2 Honeycomb è ancora in ese
cuzione in diversi droidi attivi. L'unica versione di Android pensata appositamente per i tablet rimane presente con una quota dello 0,1 per cento - la stessa di un mese fa.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?