PianetaVlog puntata 15: G Watch R, Android Wear, Google Inbox, HTC Eye, S5 Plus, Fire Phone

 

Quindicesimo appuntamento della nostra rubrica settimanale PianetaVlog in cui riassumiamo e commentiamo insieme le principali notizie che riguardano il mondo Mobile, non dimenticatevi come sempre di commentare il video lasciandoci le vostre opinioni e le vostre domande

Scritto da Pietro Oliveri il 27/10/14 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2014

 

PianetaVlog puntata 15: G Watch R, Android Wear, Google Inbox, HTC Eye, S5 Plus, Fire Phone

Quindicesimo appuntamento della nostra rubrica settimanale PianetaVlog in cui riassumiamo e commentiamo insieme le principali notizie che riguardano il mondo Mobile, non dimenticatevi come sempre di commentare il video lasciandoci le vostre opinioni e le vostre domande.

Lg G Watch R: finalmente viene svelata la data di commercializzazione Italiana (metà Novembre) ed il prezzo del prodotto di 269 euro, 20 euro in più di Motorola Moto 360.

Android Wear 4.4W2: il sistema operativo sviluppato per dispositivi indossabili si aggiorna introducendo diverse novità come per esempio la nuova gesture per nascondere temporaneamente una notifica oppure ancora la possibilità di passare i brani dal telefono all’orologio.

Google Inbox: non un sostituto di Gmail ma un fedele compagno per il momento disponibile sono per pochi fortunati, in poche parole si tratta di un client mail molto intelligente in grado di catalogare i nostri messaggi in modo da semplificarci l’organizzazione generale.

HTC Eye per Htc One M8: l’attuale Top di gamma dell’azienda Taiwanese si è aggiornato in questi giorni introducendo alcune funzionalità riprese da Htc Desire Eye come per esempio la possibilità di fondere due volti in una sola foto oppure la ripresa di video con due fotocamere in contemporanea per poi realizzare degli effetti molto simpatici.

Samsung Galaxy S5 Plus: si tratta di una versione potenziata dell’attuale Top di gamma dell’azienda che introduce il nuovo processore Qualcomm Snapdragon 805 Quad Core da 2,5 Ghz ed una GPU Adreno 420, rimangono invariati display, RAM ed altre caratteristiche non riprese quindi dalla versione Prime.

Amazon Fire Phone: il prodotto ha fatto perdere all’azienda circa 170 milioni di dollari, un vero flop!

Vi lasciamo ora al nostro video in cui commentiamo insieme le notizie e soprattutto vi aspettiamo nei commenti!

PianetaVlog puntata 15: G Watch R, Android Wear, Google Inbox, HTC Eye, S5 Plus, Fire Phone


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?