Sony Bravia ZX1, la tv LCD HD piu' sottile al mondo

 

• Tecnologia Edge LED per uno schermo spesso appena 9,9 millimetri • Tecnologia di connessione wireless HD ‘BRAVIA 1080 Wireless’ • Tecnologie di ottimizzazione delle immagini: nuovi BRAVIA Engine 2 e Motionflow 100Hz

Scritto da Maurizio Giaretta il 23/09/08 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2008

 

• Tecnologia Edge LED per uno schermo spesso appena 9,9 millimetri
• Tecnologia di connessione wireless HD ‘BRAVIA 1080 Wireless’
• Tecnologie di ottimizzazione delle immagini: nuovi BRAVIA Engine 2 e Motionflow 100Hz.

Sony BRAVIA lancia un nuovo televisore LCD HD con uno schermo da 40 pollici che misura 9,9 mm in corrispondenza del punto più sottile e che coniuga un’estetica di lusso con la tecnologia delle immagini tipica di BRAVIA. Il nuovo televisore è disponibile nei negozi da gennaio 2009.

La tecnologia ‘BRAVIA 1080 Wireless’, una connessione wireless ultra-veloce, trasmette in tempo reale i segnali audiovisivi dal ricevitore multimediale separato allo schermo. Il televisore BRAVIA ZX1 è illuminato dai lati mediante una serie di LED secondo la filosofia della tecnologia BRAVIA Edge LED Technology.

I cavi dei segnali TV e gli input provenienti da altri dispositivi quali lettori Blu-ray Disc o PlayStation 3 si collegano unicamente al Media Receiver, che può essere riposto lontano dalla vista. Il segnale video viene inviato allo schermo grazie alla tecnologia ‘BRAVIA 1080 Wireless’.

Per la massima praticità, il Media Receiver dispone inoltre di un sintonizzatore MPEG4 AVC-HD2 integrato e di sintonizzatori DVB-T e DVB-C3 per il digitale terrestre e la TV via cavo, che consente agli utenti di accedere ai canali HDTV in chiaro e alle trasmissioni digitali standard, posto che tali servizi siano disponibili. La tecnologia Radio Frequency integrata nel telecomando consente di posizionare il Media Receiver in un punto qualsiasi della stanza.

Bravia ZX1 sfrutta il motore BRAVIA Engine 2. Questa nuova versione del processore video si avvale di una tecnologia proprietaria per migliorare in tempo reale ogni singolo aspetto dell’immagine, frame dopo frame. Inoltre, la combinazione di Motionflow 100Hz con IB Reduction riduce le sfocature e da vita a immagini nitide e realistiche.

La tecnologia per la riduzione delle sfocature, Image Blur Reduction (IB Reduction), pulisce il segnale originale, affinando ogni frame prima di utilizzarlo come base per crearne di nuovi. L’effetto combinato delle due tecnologie è una fluidità di movimento eccezionalmente nitida, cha appare sempre convincente.

Presto un Sony Ericsson con tecnologia Bravia

 
Dopo il recente annuncio della tecnologia Dolby Mobile sui futuri LG, Sony Ericsson potrebbe mettere in cantiere nei prossimi anni un cellulare con tecnologia HDTV Bravia, sistema più che conosciuto nel comparto di televisori LCD, completando cosi la propria gamma di prodotti che con la serie Walkman e Cyber Shot sono già in grado di coprire sia il segmento musicale che quello orientato alla fotografia.
Le possibilità di un cellulare europeo con tecnologia  Bravia non sono poi cosi impossibili: in India e Giappone, infatti, esistono già modelli con tale tecnologia e il tutto dipende per ora dalla diffusione e sviluppo dei sistemi TV mobili, per ora ancora non in grado di offrire prestazioni tecniche capace di giustificare un extra costo dovuto a sistemi Bravia.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?