I nuovi processori Opteron e i primi server Ibm Opteron

 

Amd presenta la nuova linea di processori Operton da 45 nanometri, nome in codice Shangai che sostituiranno nel prossimo futuro la linea Barcellona

Scritto da Redazione il 17/11/08 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2008

 

Amd presenta la nuova linea di processori Operton da 45 nanometri, nome in codice Shangai che sostituiranno nel prossimo futuro la linea Barcellona. La nuova linea consentirà ottime prestazioni e al tempo stesso un notevole risparmi energetico, ormai principale voce di spesa dei grandi centri di calcolo e delle grandi server farm.

A distanza di pochissimo tempo IBM ha annunciato quattro server con il nuovo processore Quad-Core AMD Opteron

I nuovi sistemi sono i seguenti:

IBM BladeCenter LS22 è un server blade a due socket, ideale per società di servizi finanziari, università e laboratori di ricerca e aziende del settore energetico (petrolio e gas), che gestiscono applicazioni ad alte prestazioni. I clienti possono acquistare LS22 con un memory booster che offre una memoria del 96 per cento più veloce, per migliori prestazioni applicative.

IBM BladeCenter LS42 consuma fino al 16 per cento di energia in meno rispetto alle offerte blade dei concorrenti. Fornisce inoltre una memoria piu’ veloce del 20 per cento, risultando così ideale per gestire applicazioni ad alta intensità di utilizzo di memoria, come virtualizzazione e database. E’ in grado di gestire oltre il cinque per cento di macchine virtuali in più dei blade concorrenti.

IBM System x3455 fornisce solide prestazioni per applicazioni scientifiche, tecniche e finanziarie, con l’innovativa Xcelerated Memory Technology di IBM, che elimina i tradizionali colli di bottiglia delle applicazioni di calcolo ad alte prestazioni, fornendo un accesso più rapido ai dati.

System x3755 è un server particolarmente flessibile, che consente ai clienti di ampliare il loro sistema di pari passo con la crescita dei database, degli ambienti di virtualizzazione e delle applicazioni di collaborazione. x3755 fornisce una configurazione a tre socket, che supera in termini di prestazioni molte configurazioni concorrenti a quattro socket.

I server blade IBM BladeCenter LS22 e LS42 sono disponibili con disk-drives a stato solido, che sono fino a quattro volte più affidabili dei disk-drives tradizionali e utilizzano fino all’87 per cento di potenza in meno, con un risparmio fino a 20 watts per blade.

IBM BladeCenter LS42 scalabile sarà disponibile con i nuovi processori Quad-Core AMD Opteron nel corso del mese, a partire da $5.165. IBM System x3455 e x3755 saranno disponibili con i nuovi processori Quad-Core AMD Opteron all’inizio del 2009. Il programma 2+2 è disponibile da subito per i clienti LS42 e x3755.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?