Bellperre lancia i cellulari super-lusso fatti a mano

 

Bellperre, un brand che probabilmente non avrete mai sentito nominare prima di adesso, vuole farsi conoscere lanciando una nuova gamma di telefoni cellulari fatti a mano, disponibili da 'appena' 1

Scritto da Maurizio Giaretta il 19/12/08 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2008

 

Bellperre, un brand che probabilmente non avrete mai sentito nominare prima di adesso, vuole farsi conoscere lanciando una nuova gamma di telefoni cellulari fatti a mano, disponibili da 'appena' 1.260 euro al netto delle tasse. Il modello più costoso, in oro massiccio e adornato di diamanti, costa invece 21.000 euro.

Probabilmente avete già capito che Bellperre lavora con un target di clientela elevato - infatti chi è che lavorerebbe quasi due anni (con uno stipendio attorno ai 1.200 euro al mese) per acquistarsi un cellulare?

Il prezzo, sebbene volutamente spropositato, è anche spiegabile dal fatto che ogni modello è lavorato a mano, è fatto con materiali preziosi - e costosi - e viene prodotto (il processo per ogni telefono richiede dalle 2 alle 5 settimane) esclusivamente dopo l'ordinazione del cliente.

La struttura è resistente a urti e graffi ed è fatta in alluminio, acciaio oppure in titanio. E' accompagnata da finiture in pelle (si possono scegliere tra 100 opzioni) e da delle gemme (che possono essere scelte tra sei tipi).

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, non c'è nulla di particolarmente sbalorditivo. Bellperre è un cellulare GSM Tri-band (no 3G) con sistema operativo Windows Mobile 6, schermo a 2 pollici (176 x 220 pixel), fotocamera a 2 megapixel, 1 GB di memoria non espandibile, lettore MP3 e connettività Bluetooth e USB. Pesa 120 grammi e le sue misure sono 100 x 44 x 15,5 millimetri.

Sotto c'è una breve fotogallery.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?