Microsoft: niente rimborsi a impiegati che utilizzano iPhone o Blackberry

 

La notizia appare un pò strana, fatto sta che Microsoft, per esigenze di fare cassa, dopo aver annunciato un taglio di 5000 unità a Gennaio, ha annunciato che d'ora in poi non rimborserà più le bollette telefoniche degli impiegati che utilizzano dispositivi diversi da Windows Mobile ad esclusione di coloro che utilizzano connessioni dati per esclusive necessità di lavor

Scritto da Redazione il 22/06/09 | Pubblicata in Produttori | Archivio 2009

 
La notizia appare un pò strana, fatto sta che Microsoft, per esigenze di fare cassa, dopo aver annunciato un taglio di 5000 unità a Gennaio, ha annunciato che d'ora in poi non rimborserà più le bollette telefoniche degli impiegati che utilizzano dispositivi diversi da Windows Mobile ad esclusione di coloro che utilizzano connessioni dati per esclusive necessità di lavor.

Utilizzatori di iPhone, Palm Pre e Blackberry si vedranno quindi esclusi dal rimborso telefonico a meno che non cambino il loro dispositivo con uno basato su Windows Mobile.

La formula appare abbastanza strana e suona un pò come se la Fiat escludesse il rimborso benzina a tutti i propri impiegati che usano auto non prodotte da Fiat.

Scelta accettabile, essendo Microsoft una società e non un ente statale, ma forse moralmente poco condivisibile. Invece di imporre i propri prodotti forse Microsoft farebbe bene a impegnarsi di più a sviluppare prodotti migliori.

10.000 dipendenti Microsoft usano iPhone a lavoro

 
Considerando che esiste tutt'altro che amore tra Microsoft e Apple, suonerà inaspettato sapere che un dipendente di Microsoft su 10 utilizza segretamente un modello iPhone anzichè usare uno smartphone Windows Mobile.
 
Due lavoratori dipendenti di Microsoft (rimasti anonimi) hanno raccontato al Wall Street Journal di essere al corrente di informazioni che arrivano direttamente dai piani alti dell'azienda, secondo le quali circa 10.000 dipendenti nel 2009 hanno usato iPhone per accedere agli account email della compagnia.
 
Il punto di vista di Steve Ballmer è tutt'altro che a favore dell'utilizzo di uno smartphone iPhone nell'ambiente di lavoro.
 

 
Ballmer è un tradizionalista e vorrebbe che tutti i suoi dipendenti usassero uno smartphone Windows Mobile. "Quando mio padre lavorava per la Ford di Detroit, tutti i dipendenti della mia famiglia utilizzavano automobili Ford" ha affermato.
Andare a lavoro in una sede Microsoft 'armati' di iPhone dunque potrebbe non essere una buona idea.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?