Auto intelligenti: Ford testa a Parigi tecnologia Active City Stop, sistema di frenata automatica

 

Ford testa a Parigi la nuova tecnologia Active City Stop, una tecnologia studiata per arrestare automaticamente l'auto evitando cosi impatti con ostacoli o persone

Scritto da Redazione il 28/07/14 | Pubblicata in Radio | Archivio 2014

 

Auto intelligenti: Ford testa a Parigi tecnologia Active City Stop, sistema di frenata automatica

Ford testa a Parigi la nuova tecnologia Active City Stop, una tecnologia studiata per arrestare automaticamente l'auto evitando cosi impatti con ostacoli o persone.

I micro tamponamenti rappresentano forse la maggior parte degli incidenti cittadini, dovuti spesso a disattenzione o imprevisto causano una numerosa serie di piccoli incidenti. Gli stessi che spessano rallentano il traffico nelle code vacanziere.

Ford ha testato il sistema in una delle città più trafficate in Europa, ovvero Parigi, con uno degli incroci più inquietanti in Europa rappresentato dalla Place de l’Etoil, dove 12 arterie cittadine fanno capolinea presso il famoso Arco di Trionfo.

Il sistema Active City Stop è in grado di evitare di tamponare gli ostacoli o quanto meno ridurre il danno da impatto. La tecnologia, attualmente sperimentata a bassa velocità, consente di attivare in automatico in freno, qualora il guidatore non intervenga prontamente.

Attualmente, il sistema di rilevazione laser a infrarossi, posizionato sul parabrezza, è in grado di operare fino a 30 kmh, ovvero 7,6 metri di distanza. Per questioni di sicurezza, Active City Stop arresta il veicolo solo se la velocità è inferiore ai 15 kmh, mentre da 15 a 30 kmh, il sistema consentirà automaticamente di rallentare ma sarà necessario il supporto umano per evitare la collisione.

Ford Active Auto Stop

Ford sta investendo per migliorare questa tecnologia, che oggi soffre di problemi di funzionamento in caso di polvere, neve o altre condizioni meteo particolari come nebbia o pioggia intensa.

Obiettivo di Ford, portare questa tecnologia arrivabile e funzionante ad una velocità di almeno 50 kmh; tecnologia che dovrebbe essere a disposizione già della prossima nuova Ford Focus.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?